Gruppo Ufficiali Gara
Nuoto e Nuoto di Fondo

Siete qui:  Home

IN PRIMO PIANO

22.01.2018

Nuovo Regolamento GUG

Nella sezione Regolamenti - GUG è stato pubblicato il nuovo Regolamento GUG. Rispetto alla versione dello scorso anno, le novità principali riguardano il Codice Etico e di Comportamento (Capitolo IV) e l’istituzione del Comitato dei Garanti. Il Codice e le sua caratteristiche saranno oggetto di approfondimento nell' annuale riunione dei Presidenti Regionali.


14.01.2018

Nuovo Regolamento attività nuoto di fondo

Il 2018 inizia con una importante notizia che riguarda l'intero settore. Il Consiglio Federale ha infatti approvato nella riunione del 21 dicembre 2017 il nuovo Regolamento in acque libere valido dal 1° Gennaio 2018  dove sono state introdotte molte novità. Per leggerlo è sufficiente un click qui

07.01.2018

GUG Campania: riunione tecnica

Mercoledi 27 Dicembre 2017 si è tenuta a Napoli, presso la sede del Comitato Regionale Campano, la prima riunione tecnica per gli Ufficiali Gara abilitati al nuoto rivolta solo ai G.A. e G.P. regionali. La riunione è iniziata con il saluto del nuovo presidente Filippo Massimo Gomez che ha ribadito la necessità di rinnovamento della classe arbitrale e l’aspirazione a raggiungere nuovi traguardi per il GUG nuoto campano. E’ stata una riunione di aggiornamento voluta solo per G.A e G.P. per indicare il percorso di sviluppo e formazione dei giovani a livello regionale. In tal senso la referente regionale al nuoto, Valeria Ottaviano, ha illustrato le motivazioni che hanno spinto tale riunione e  ha presentato  il progetto “GUG NUOTO CAMPANIA LAB” attraverso il quale sviluppare le competenze necessarie per svolgere il ruolo di G.A. e G.P. E’ stato spiegato il ruolo fondamentale che avranno gli attuali G.A. e G.P. attraverso le cui relazioni e valutazioni verrà monitorato il buon esito del progetto. La discussione è stata abbastanza accesa su tale argomento in quanto un percorso cosi dettagliato per la formazione di G.A. e G.P. non è mai stato definito ma come ogni processo di rinnovamento e cambiamento ha bisogno di tempo per essere metabolizzato ed accettato. Ci si è poi soffermati dal punto di vista tecnico sul ruolo del coadiutore, usato sempre in maniera impropria nelle manifestazioni regionali e soprattutto ci si è soffermato sui compiti di tale ruolo, sul suo uso futuro e tutti sono stati invitati a riflettere su come sia prematuro,per giovani non ancora ben rodati,ricoprire tale ruolo rischiando di bruciare le tappe e allontanare i giovani. La riunione si è conclusa con lo scambio di auguri tra i presenti  con la speranza di intraprendere la strada del rinnovamento.


23.12.2017

Gli auguri del Consigliere del nuoto in acque libere Cristina Bianchi

Carissimi amici e colleghi,

è già trascorso un anno da quando sono stata chiamata a ricoprire la carica di Consigliere GUG per il settore del Nuoto in Acque Libere ed inevitabilmente mi trovo a fare il bilancio dei primi 12 mesi di questa esperienza.

Sicuramente è stata una stagione intensa ed impegnativa sia per il numero che per l'importanza delle manifestazioni che i nostri ufficiali gara sono stati chiamati a gestire.

In particolare, oltre alle giornate dedicate ai Campionati Italiani Assoluti e Master, in questo anno abbiamo avuto l'onore di ospitare sul nostro territorio ben due importanti manifestazioni internazionali: la maratona Capri-Napoli come gara finale del circuito FINA e la finale della Coppa LEN in Acque Libere sul lago di Bracciano.

Il Vostro lavoro è stato apprezzato, in molti casi anche con ringraziamenti da parte degli organizzatori. E' quindi doveroso da parte mia ringraziare tutti gli ufficiali gara che a tutti i livelli hanno reso possibile il successo di così tante manifestazioni in acque libere.

Il lavoro di questi ultimi mesi è paragonabile a quello che accade per la gente di mare che, in questo periodo dell'anno, si occupa della manutenzione delle imbarcazioni e delle attrezzature in vista della prossima stagione. Infatti, in assenza di manifestazioni in calendario, sono attivi dei gruppi di lavoro che stanno preparando tutto l'occorrente affinchè la stagione 2017/2018 sia altrettanto (se non ancora di più) ricca di successi per il nuoto di fondo.

Un altro ringraziamento personale va a tutto il Consiglio del GUG ed al Settore Nuoto di Fondo della Federazione che ci supportano nelle nostre iniziative, senza tuttavia dimenticare tutte quelle persone che nell'ombra stanno lavorando con me per i progetti di formazione ed ai regolamenti del nostro Settore.

Non è certamente il tempo di tirate i remi in barca, il lavoro fatto è stato tanto ma quello da fare è ancora molto!

Non resta altro che augurare a tutti di trascorrere serenamente il periodo delle festività natalizie e che il 2018 sia ricco di successi, ma soprattutto che sia un anno pieno di soddisfazioni da condividere insieme sempre

 in FONDO !

... e quelli del Consigliere del nuoto Davide Drudi 

Ciao a tutti,

siamo giunti alla fine di questo 2017 e come ogni anno in questo mese, ognuno di noi fa bilanci.

Bilanci di ogni genere: chi fa bilanci d'azienda, chi bilanci professionali, chi bilanci affettivi, personali; insomma ognuno pesa il proprio anno da un proprio punto di vista, ma soprattutto progetta e sogna già cosa vorrebe dal nuovo anno.

Chi sogna una vita sentimentalmente diversa, chi progetta viaggi fantastici, chi sogna nuove esperienze, chi progetta il proprio futuro in base a ciò in cui crede, alle proprie aspirazioni e per le quali è fantastico lottare affinchè si possano realizzare.

Ecco,
questo è tutto quello che vi auguro per prossimo anno a voi ed ai vostri cari...... Buon Natale.


19.12.2017

GUG Basilicata: riunione tecnica

Alla presenza del Presidente Regionale Ugo Albano, della Referente Daniela Scarano e di tutti gli Ufficiali Gara lucani in questo mese di dicembre si sono svolte in Basilicata, prima a Potenza e poi a Matera, le riunioni tecniche di nuoto. Ha aperto i lavori il Presidente che ha salutato i presenti, augurando a tutti buon lavoro per un ottimo inizio di attività ed ha rivolto un cordiale saluto alla docente Daniela Scarano che quest’anno è rientrata nel ruolo di referente regionale. La docente/referente ha illustrato agli Ufficiali Gara presenti il calendario delle manifestazioni  di nuoto che si svolgeranno in Basilicata, passando poi alla presentazione del programma tecnico-formativo della nuova stagione  e argomentando in maniera analitica i diversi punti all’ordine del giorno relativi alla modulistica, al regolamento tecnico e agli aggiornamenti del Regolamento Master. In questo mese inoltre si sono svolte le prime manifestazioni di nuoto rispettivamente  Prova Campionati Regionali 1^  e 2 ^ parte in data 10 dicembre a Potenza, con l'installazione delle piastre automatiche e  la terza tappa conclusiva svoltasi a Matera. Considerando la presenza del cronometraggio automatico, durante la riunione tecnica si è dato spazio al regolamento tecnico circa gli arrivi. La stagione agonistica  continuerà con gli eventi del settore nuoto come da calendarizzazione a cura del C.R. Basilicata e si concluderà poi a giugno del prossimo anno con il V trofeo nazionale torre del faro e del pregiatissimo XXIII° Trofeo delle Regioni - Squadre Esordienti “A”, evento che il C.R. Basilicata  e la Regione Basilicata è felice di ospitare per la seconda volta.


19.12.2017

GUG Umbria: riunione tecnica

Un mese intenso per gli Ufficiali di Gara dell'Umbria che ha visto l'organizzazione di corsi di formazione ed abilitazione di Giudici Aspiranti ed Effettivi nelle discipline del Nuoto, Nuoto di Fondo e Pallanuoto. Il tutto si è concluso ieri con una riunione tecnica congiunta a Trevi, dove il Presidente Regionale Roberto Porciello dopo aver dato il ben venuto ai nuovi Giudici  ha analizzato la stagione sportiva passata e succesivamente esposto le novità e direttive regionali per la nuova stagione sportiva con particolare riguardo alla normativa sul DAE, cogliendo poi anche l'occasione per presentare e salutare l'Arbitro di Serie B Danilo Coluccio appena trasferito al GUG Umbria. Successivamente la Referente per lo sviluppo regionale Paola Arcelli, coadiuvata dal Giudice di partenza internazionale Alessandro Camilli, hanno affrontato le tematiche riguardanti il comportamento degli Ufficiali Gara sul piano vasca e fuori soffermandosi sul corretto utilizzo dei social network. Poi si è passati ad argomenti tecnici presentando gli aggiornamenti del Regolamento FINA del Nuoto e ribadendo alcuni concetti importanti come i controlli del Giudice addetto ai concorrenti nello specifico le tessere federali di atleti e dirigenti, l'utilizzo dei costumi regolamentari, la presenza di oggetti pericolosi e l'utilizzo del taping. Infine la Referente per lo sviluppo si è soffermata sull'importanza delle relazioni di fine gara del Giudice Arbitro ed il Giudice di Partenza comunicando l'adeguamento dei format regionali a quelli nazionali. Ringraziamo anche i colleghi Giuseppe Sorgente (GUG Toscana) per la docenza della Pallanuoto e Mauro Cortella (GUG Marche) per la docenza del Nuoto di Fondo. L'incontro si è poi concluso con la consueta cena e lo scambio degli Auguri di Buone Feste a tutti gli Ufficiali di Gara.
 

 


Potete trovare altre notizie in Archivio - Notizie.

Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche

Only Passion

Sei interessato ai corsi per entrare nel GUG ? Leggi >> ...

Photogallery

E' disponibile una galleria fotografica qui >> 

YouTube

Il canale YouTube è qui

 

Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche
Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche

© 2012-2017 Sito Ufficiale GUG Nuoto | Piazza Lauro De Bosis, 3 | 00135 Roma