Gruppo Ufficiali Gara
Nuoto e Nuoto di Fondo

Siete qui:  Home

IN PRIMO PIANO


17.09.2017

Finale Coppa LEN Nuoto in Acque  Libere: giorno 2

La seconda giornata di gare ha visto lo svolgimento della gara sulla distanza di 5 km. In una giornata caratterizzata da condizioni meteo favorevoli l'Italia ha conquistato ben 4 medaglie: oro e bronzo nella competizione maschile (con Dario Verani e Andrea Occhipinti), argento e bronzo in quella femminile (con Martina Rita Caramignoli e Ginevra Taddeucci). I nostri giudici sono stati impegnati nella gestione di tutti i ruoli (dal referee all'arrivo, compresa la gestione delle comunicazioni ufficiali), collaborando con il giudice arbitro nominato dalla LEN, lo spagnolo Manuel Castro Casal. I delegati LEN hanno espresso soddisfazione per la gestione della manifestazione, auspicando future collaborazioni con giudici e organizzatori italiani. Dopo questo appuntamento si guarda al finale di stagione che prevede ancora poche manifestazioni sul territorio nazionale e nel contempo è già ora di iniziare i lavori per preparare la prossima stagione agonistica di nuoto in acque libere.


16.09.2017

Finale Coppa LEN Nuoto in Acque  Libere: giorno 1

Nel primo giorno della finale Coppa LEN nelle acque del lago di Bracciano si è svolta la gara sulla distanza di 10 km. La competizione femminile, prevista per il pomeriggio, è stata accorpata a quella maschile in considerazione delle previsioni meteorologiche sfavorevoli, effettuando comunque due partenze distinte a distanza di 10 minuti l'una dall'altra. Nella competizione maschile ha trionfato l'ungherese Kristof Rasovszky, mentre tra le donne ha conquistato la medaglia d'oro la tedesca Leonie Beck. Tra gli italiani spiccano la medaglia di bronzo di Dario Verani e l'argento di Ginevra Taddeucci. Le premiazioni sono state impreziosite dalla presenza del pluricampione di nuoto Gregorio Paltrinieri, che da questo anno ha iniziato a cimentarsi anche con le acque libere. In giuria sono stati impegnati tutti i giudici internazionali e nazionali di nuoto in acque libere italiani che hanno colto l'occasione per una foto con Gregorio.

 


08.09.2017

Barbara Caloi e Deborah Maggi agli Europei di Copenhagen

Nonostante sia appena conclusa la stagione 2016-2017, continuano le soddisfazioni per il GUG. Infatti i giudici arbitro internazionali Barbara Caloi di Bergamo e Deborah Maggi di Livorno avranno un'altra occasione per arricchire il proprio bagaglio di esperienza e per rappresentare i giudici italiani all'estero poiché sono state convocate ai prossimi European Short Course Swimming Championships 2017 che si terranno a Copenhagen dal 13 al 17 dicembre. 
In bocca al lupo, Barbara e Deborah ! 

03.09.2017
GUG Sardegna: prima e dopo una gara

La giovane Giudice Arbitro sarda del Progetto Talenti, Valentina Lecca, ci presenta la giuria del Campionato a Squadre Categoria Ragazzi di Cagliari...prima e dopo le gare.
©Valentina Lecca

31.08.2017

GUG Trentino: è scomparso Silvano Danieli

Ieri è scomparso Silvano Danieli, chiamato da tutti "Silvan", da poco 90enne. Figura storica per il nuoto trentino - uno dei figli ha fondato con lui una delle più attive società del territorio, la SND Nuotatori Trentini appunto, dove la "S" sta per Silvano - era stato anche uno degli storici Ufficiali di Gara del GUG Trentino, ricoprendo il ruolo di giudice di partenza.
Ha insegnato ad intere generazioni il nuoto e, da sempre, è stato un atleta dapprima agonista e poi master. Il Presidente Regionale GUG Leopoldo Zuanelli Brambilla e tutti gli Ufficiali di Gara del Trentino si uniscono al dolore dei figli Nerio, Roberto e Franco. 

29.08.2017

Campionati Mondiali Junior: giorno 6

Grandissima Italia all'ultima giornata: doppietta italiana sul podio mondiale con Niccolò Martinenghi, che vince la finale dei 50 rana con 27.10 e, Alessandro Pinzuti che guadagna una medaglia d'argento con il tempo di 27.19. Poi un altro podio per l'Italia: la staffetta maschile 4x100 mista composta da Ceccon, Martinenghi, Burdisso, Nardoni conquista un incredibile bronzo, davanti a loro solo i giganti americani e australiani. Infine Johannes Calloni nella serie veloce dei 1500 stile libero si piazza al 7 posto con 15.31.92 così come la staffetta 4x100 mista femminile con 7.11.09.

Come sempre, ringraziamo Paola Lezzerini, inviata sul campo, che la vediamo nella foto che riunisce la delegazione europea, da destra il referee Craig Hunter (GBR), gli official Sergiu Lizac (UKR), Michael Mc Causeland (IRL), Tatiana Zukova (BLR), Miroslawa Legutko (POL), Alain Priet (FRA), Ivan Vardovic (CRO), Manuel Real (SPA),

mentre in questa foto, Paola è con il CT della Nazionale Giovanile Walter Bolognani e due tecnici, Matteo Poli (allenatore di Tania Quaglieri) e Giovanni Paiano (allenatore di Federico Burdisso).

E, prima del rompete le righe, gli official di origine latina si sono riuniti in posa con due "infiltrate", la starter giapponese ed una official polacca 


28.08.2017

Campionati Mondiali Junior: giorno 5

Nella penultima giornata dei Mondiali Junior, Giulia Salin  nuota nella serie veloce dei 1500 stile libero femminile e si posiziona al 6 posto assoluto con 16.27.06; Davide Nardini nelle semifinali dei 100 stile libero giunge solamente al sedicesimo posto col tempo di 50:26. Al contrario i due ranisti Niccolò Martinenghi e Alessandro Pinzuti rispettivamente nelle corsie centrali delle due semifinali ottengono un risultato eccezionale: Pinzuti con 27.65 si qualifica terzo e Martinenghi con 27.02 oltre a qualificarsi al primo posto conquista il nuovo "Championships Record" limando ancora un po' il suo precedente. In piscina, nella "lounge room" riservata al relax degli atleti (e non solo), oltre a salotti dove è possibile guardare una partita di football o giocare alla play station, oltre a poter fare una partita su tavolini da ping pong e mangiare ogni tipo di cibo c'è anche la "pet terapy" amatissima da tutti gli atleti. Non può mancare il fantastico servizio che Usa Swimming mette a disposizione di tutti gli atleti "video rewiew" cioè la possibilità di rivedere la propria gara in video da tutte le prospettive. 


27.08.2017

Campionati Mondiali Junior: giorno 4
 
Nella quarta giornata Tania Quaglieri, nei 50 dorso femminili, in semifinale si classifica al decimo posto, mentre Niccolò Martinenghi nella finale dei 200 rana rimane fuori dal podio ottenendo comunque una quarta posizione mondiale. A salire sul podio e conquistare la medaglia di bronzo è Leonardo Deplano che nella finale dei 50 stile libero ferma il tempo a 22:31; infine Alberto Razzetti giunge decimo nella semifinale dei 50 farfalla. Nelle foto di Paola, possiamo vedere TSC e Bureau al lavoro durante il Campionato: in particolare la stanza dei bottoni dove si analizzano "frame to frame" le sequenze dei filmati dei cambi di staffetta, un lavoro complesso e non senza polemiche! 

26.08.2017

Campionati Mondiali Junior: giorno 3

Giornata senza medaglie la n. 3: negli 800 stile libero maschile Johannes Calloni nuota nella serie veloce del pomeriggio e si piazza undicesimo in classifica generale, la staffetta 4x100 stile libero mixed si classifica al nono e non riesce ad entrare in finale; infine Leonardo Deplano nei 50 stile libero maschile si piazza al quarto posto nella semifinale. Paola ci segnala una Call Room davvero piena di sorprese e novità: i due nuovi membri della Fina TSC Camelia Potec e Aaron Peirsol lavorano al fianco degli official controllando cuffie e costumi, Camelia nella call room dei 50, Aaron nell'altra.


25.08.2017

Campionati Mondiali Junior: giorno 2

E' stato intonato l'inno italiano: nella finale dei 100 rana Niccolò Martinenghi domina col tempo di 59.58 e vince il titolo mondiale juniores. mentre Alessandro Pinzuti conquista il quinto posto. Nella serie più veloce degli 800 mt stile libero stasera Giulia Salin e Giorgia Romei hanno ottenuto, rispettivamente un quinto ed un settimo posto nella classifica mondiale. Infine nella staffetta 4x100 Mixed mista gli azzurri sono partiti in corsia 1 per ottenere un meritato quinto posto nella classifica mondiale col tempo di 3:51:46.

L'impianto natatorio si trova all'interno di una struttura universitaria: organizzazione della manifestazione molto essenziale ma efficiente; particolare tipicamente americano sono gli "assistenti bagnanti" che prestano servizio ai 4 angoli della vasca e ricordano molto "Baywatch". 


24.08.2017

Campionati Mondiali Junior: giorno 1

La prima giornata della 6^ edizione dei mondiali junior inizia con un memorabile "championships record" sui 100 rana di Nicolò Martinenghi nelle batterie la mattina col tempo di 59.53. Ma la vera performance è stata durante le semifinali del pomeriggio dove ha migliorato ancora il suo tempo scendendo a 59.01. Insieme a lui si qualifica alla finale anche il senese Alessandro Pinzuti. Riguardo alla parte arbitrale, Paola ci invia in anteprima la versione aggiornata della disqualified card, utilizzata anche ai mondiali di Budapest, che è una sorta di "bignami" delle corrette diciture di infrazione di regolamento. 

22.08.2017

Campionati Mondiali Junior 

Domani 23 agosto incomincierà la sesta edizione dei Campionati Mondiali Junior di nuoto che si terranno ad Indianapolis e che termineranno lunedì 28 agosto. Gli arbitri italiani saranno rappresentati da Paola Lezzerini, di Roma, che ci terrà informati non solo sulle imprese agonistiche degli azzurri ma anche sulle notizie e curiosità dal punto di vista arbitrale. Nella foto possiamo vedere il "Resolution Desk" ovvero il tavolo presso il quale vengono decise squalifiche, record e reclami.
In bocca al lupo Paola !


21.08.2017

Diventa GUG anche tu !

© GUG-Emilia Romagna


Potete trovare altre notizie in Archivio - Notizie.

Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche

Only Passion

Sei interessato ai corsi per entrare nel GUG ? Leggi >> ...

Photogallery

E' disponibile una galleria fotografica >> 

YouTube

Il canale YouTube è qui

 

Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche
Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche

© 2012-2017 Sito Ufficiale GUG Nuoto | Piazza Lauro De Bosis, 3 | 00135 Roma