Gruppo Ufficiali Gara
Nuoto e Nuoto di Fondo

Siete qui:   Home > Archivio > Notizie

Notizie

 

18.05.2018

GUG Marche: riunione tecnica

Anche nelle Marche, domenica scorsa 13 maggio presso la sala CONI del Comitato FIN Regionale, si è svolta la seconda riunione di aggiornamento tecnico degli Ufficiali di Gara del settore nuoto. Graditissimo ospite è stato il nostro Docente Nazionale di riferimento e soprattutto nostro amico per contiguità regionale, Davide Drudi. La Riunione è stata aperta dalla Referente Regionale Antonella De Martiis, la quale ha sottolineato l’importanza delle Riunioni Tecniche e della necessità di non sottovalutare mai l’aggiornamento e l’autoaggiornamento. La presentazione del nuovo Regolamento Tecnico è stata affidata a Davide Drudi, che ha evidenziato le varie modifiche e integrazioni apportate. Di seguito egli ha ampiamente presentato il nuovo Codice Etico con tutte le sue implicazioni e connessioni, l’utilizzo dei Social Network e le responsabilità dei giudici circa i loro comportamenti in qualità di Ufficiali di Gara (ma non solo). E’ stata poi la volta di Antonella De Martiis, la quale ha illustrato la nuova Casistica nel senso delle analisi delle modifiche, delle integrazioni e dei chiarimenti interpretativi. Da evidenziare i collegamenti fatti con le reali esperienze vissute sul campo gara durante le recenti manifestazioni invernali. 
Preziosi gli interventi ed i commenti che hanno alimentato il dibattito, così come ancor più preziose sono state le spiegazioni e i chiarimenti che sui vari argomenti sono stati forniti da Davide Drudi. La riunione si è chiusa con molta soddisfazione da parte dei partecipanti e l’auspicio di continuare sulla strada intrapresa nella nostra regione di privilegiare e dare sempre massima importanza alla preparazione e all’aggiornamento, imprescindibili per la crescita della nostra regione sotto il profilo di una sempre maggiore esperienza e competenza dei giudici marchigiani.




15.05.2018

Aggiornamento documentazione nuoto di fondo

In vista della stagione Open Water che prenderà ufficialmente il via a fine maggio con le prime manifestazioni del Grand Prix Nazionale, pubblichiamo nella sezione Regolamenti - Federnuoto, il Regolamento Attività variato nella parte riguardante la tutela ambientale, un contesto dove la FIN è promotrice di una campagna di sensibilizzazione verso questo problema che rischia di alterare lo stato di salute dei nostri mari e dei nostri laghi. Inoltre è possibile trovare, nella sezione Modulistica - Nuoto di fondo, la versione aggiornata del Foglio Guida, del Verbale Riassuntivo ed il nuovo form relativo alla gestione di un reclamo.

14.05.2018

Scuola nuoto Giudici Arbitro in acque libere

Nel fine settimana appena trascorso, presso il Centro Federale di Ostia, si è svolto l’annuale incontro formativo del settore nuoto di fondo del GUG. Alla riunione, condotta da tutti gli Ufficiali Gara internazionali con la partecipazione del vicepresidente GUG Gianni Dolfini e del commissario Adriana Angeli, hanno partecipato rappresentanti di tutte le regioni in cui si svolgono manifestazioni in acque libere. L’incontro, articolato in parti comuni a tutti e parti suddivise tra giudici nazionali e giudici in formazione, ha permesso di analizzare le novità introdotte dal Regolamento di Settore 2018 (compreso l’aspetto della tutela ambientale) e dal nuovo Codice Etico, traendo spunti di riflessione per l’ormai imminente avvio della stagione agonistica. Il nuoto in acque libere è pronto all’imbarco verso una non sempre facile navigazione tra le manifestazioni su e giù per la penisola. Buon lavoro a tutti!


08.05.2018

Prime designazioni settore nuoto di fondo

Archiviata la breve parentesi delle gare indoor, per il nuoto di fondo è tempo di tornare ad occuparsi delle acque libere. Tra le novità di questa stagione abbiamo già anticipato (e pubblicato) il Regolamento del Settore 2018, profondamente riveduto e corretto. Nella nuova normativa sono state introdotte per la prima volta delle misure specifiche da adottare per la tutela ambientale, un messaggio importante visti i bellissimi scenari naturalistici in cui si svolgono le manifestazioni in acque libere. Il problema dei rifiuti e degli scarichi rischia di alterare seriamente lo stato di salute dei nostri mari e dei nostri laghi, queste norme vogliono essere un segnale per tutti ed un contributo effettivo a ridurre l’impatto ambientale delle attività umane partendo dal nostro sport.  Ma tornando all’attività del GUG questo è anche il tempo di programmare i primi importanti appuntamenti nazionali della stagione agonistica. Iniziamo quindi dalla pubblicazione nella sezione Attività delle convocazioni per il Campionato Italiano Assoluto 25 km e per le selezioni per i Campionati Europei Giovanili di Malta, gare che si svolgeranno nelle acque del lago di Castelgandolfo (Roma) dal 14 al 16 giugno 2018.

05.05.2018

GUG Calabria: riunione tecnica

Sabato 28 aprile, presso l’hotel Savant di Lamezia Terme si è svolta la riunione di aggiornamento tecnico per gli Ufficiali di Gara calabresi. La riunione si aperta con una breve introduzione sull’attuale situazione in Calabria del neo Presidente Maria Posteraro, alla quale va un grosso in bocca al lupo per questa nuova avventura. Dopo l’intervento del Presidente, è stata la volta della Docente Nazione per il settore nuoto e giudice Internazionale Paola Lezzerini, che ha iniziato il suo intervento parlando del nuovo Regolamento Tecnico, illustrando le varie modifiche apportate ed evidenziando il ruolo del giudice di virata, la modiche relative alle nuotate degli stili farfalla, rana e stile misto. Altro punto affrontato dalla Lezzerini è stato il nuovo Codice etico e di Comportamento, con riferimento al rapporto con i Social Network  e ai diritti e doveri di un Ufficiale Gara. Successivamente è stata la volta di Francesca Fullin, da ottobre referente regionale per lo sviluppo del settore nuoto che ha illustrato la “nuova” Casistica, con particolare attenzione alle modifiche in materia di costumi da gara e alla squalifica per “indisciplina”. Si è parlato anche dei “Bollentini informativi”, sottolineando l’importanza di una corretta compilazione precisa e obiettiva, utile per conoscere in modo dettagliato ciò che accade a bordo vasca durante un turno gara. Sono stati illustrati, anche se non in modo dettagliato, tutti quei regolamenti che spesso vengono considerati secondari ma in realtà utili per conoscere e svolgere al meglio il ruolo di Ufficiale Gara. Alla riunione erano presenti numerosi giudici calabresi i quali hanno partecipato in modo attivo con interventi e scambi di opinione sui vari argomenti trattati. Prima di concludere i lavori, sono state riportate da alcuni giudici esperienze vissute a bordo vasca, ottimo momento di condivisione e crescita per tutti. La riunione si è conclusa con i ringraziamenti del Presidente Posteraro ai presenti, con l’augurio che questo segni l’inizio “di una nuova vita” per questa regione.


02.05.2018

Convocazioni settore nuoto

La sezione Attività si è notevolmente arricchita con le convocazioni che dal 25 giugno al 01 luglio impegneranno Giudici Arbitro, Giudici di Partenza ed Ufficiali di Gara in tutta Italia. Si partirà il 25 maggio col Trofeo Piskeo a Messina, per passare al meeting "Azzurri d'Italia" a Bergano il 1° giugno, all' Acquarena Cup a Bressanone il 2 giugno, al Meeting Tiro a Volo a Roma il 7 giugno, al Meeting Città di Terni e Campus Aquae Swim Cup a Pavia l'8 giugno, al Cool SWim meeting a merano il 15 giugno, per terminare nell'ultimo weekend di giugno col Trofeo Settecolli a Roma.


29.04.2018

Enenrgy Standard Cup 2018

Lignano Sabbiadoro, 28-29 aprile 2018

27.04.2018

GUG Trentino: riunione tecnica

Come richiesto dal GUG nazionale, si è tenuta lo scorso 14 aprile la riunione tecnica dedicata all'esame del Codice etico e di comportamento degli Ufficiali di gara, di recente approvazione. Per l'occasione, è stata scelta la formula plenaria, chiamando a raccolta i giudici di tutti i settori. Conclusi i saluti di rito, il Presidente Leopoldo Zuanelli Brambilla ha informato i presenti dei recenti positivi risultati raggiunti dai colleghi in transito verso le fasce nazionali: Luca Battisti, arbitro di pallanuoto, con il suo esordio in serie A2 femmile; Clara Maffi e Camilla Larentis, giudici di nuoto sincronizzato, ammesse alla scuola syncro 2018. Dopo il video motivazionale distribuito dal GUG nazionale in occasione dell'ultima riunione dei Presidenti regionali sono quindi state illustrate le novità e le decisioni emerse nell’ultima riunione dei Presidenti, sintetizzando le relazioni di ciascun settorista e le prospettive di sviluppo del GUG Trentino, con particolare riferimento ai settori sincronizzato, pallanuoto e nuoto in acque libere. Infine, dopo alcune disposizioni di carattere trasversale a tutti i settori, relativamente alla compilazione del verdino per la contabilità e al nuovo gestionale FIN per tesseramenti, formazione, designazioni e contabilità, si è passati ad una illustrazione di massima del Codice etico, soffermandosi in particolare su principi, conflitto di interesse e regalie. La riunione è poi continuata per il settore sincronizzato, con gli esami per gli aspiranti, e il settore nuoto, con l'illustrazione della nuova casistica del nuoto da parte del docente regionale Luciano Sarra il quale si è soffermato sulle modifiche della  Casistica del Nuoto a seguito delle novità introdotte dal nuovo Regolamento Tecnico del Nuoto; la riunione si è conclusa con una rapida visione della "Quick Reference Infraction Card" come spunto di riflessione e discussione per avere un'idea di come si lavora a livello internazionale nella stesura di una proposta di squalifica.


23.04.2018

Le interviste di Swimmy

Dopo tanto tempo, ritorna Swimmy e le sue interviste che ci permettono  di conoscere gli Ufficiali di Gara che operano in Italia. Ricominciamo con un giovane talento, Caterina Violante.

Per leggerla tutta, basta un click qui.


21.04.2018

GUG Friuli Venezia Giulia: riunione tecnica

Codice etico, nuovo Regolamento Tecnico, nuova Casistica: sono stati questi i principali argomenti di discussione della riunione di aggiornamento del Gug Friuli Venezia Giulia, svoltasi presso il Centro Federale di Trieste lo scorso 14 aprile. Ad aprire i lavori è stata la presidentessa regionale Annalisa Bolteri che ha illustrato le nuove norme comportamentali. La referente della formazione, Silvana Sparpaglione, ha quindi curato l'illustrazione della Casistica e del Regolamento Tecnico, coadiuvata dal settorista Antonio Fracas. Lo stesso ha poi anticipato alla folta platea la prevista futura introduzione del nuovo sistema informatico delle convocazioni e dei rimborsi, già illustrato a Ostia il 10 e 11 marzo. Tra i relatori anche il giudice di partenza nazionale Davide Casagrande, chiaro e preciso nelle spiegazioni relative alle nuove disposizioni in materia di costumi e al device per la partenza a dorso. In conclusione di riunione sono stati trattati alcuni casi particolari verificatisi nel corso dell'attuale stagione agonistica. L'attenzione è ora rivolta ai nuovi appuntamenti in calendario, in primis la Energy Standard Cup 2018 di fine aprile a Lignano.


20.04.2018

GUG Toscana: riunione tecnica

Sabato 14 aprile si è svolta la riunione regionale del Gug Toscana a Livorno.
Numerosa partecipazione dei giudici  per degli argomenti estremamente importanti. Il Presidente del Gug Regionale Giuseppe Sorgente ha aperto la riunione salutando e ringraziando i presenti per poi presentare le modifiche che saranno apportate in futuro sui sistemi di gestione rimborsi. A seguire la Referente dello sviluppo Deborah Maggi ha illustrato in maniera dettagliata il Codice Etico, supportata anche dal’esperienza del Presidente in ambito pallanuoto. Il dibattito è stato proficuo per tutto il gruppo soprattutto sull’uso dei social network e anche per l’importanza di riportare per iscritto e in maniera veritiera  ciò che accade sul piano vasca. In conclusione è stata analizzata la nuova casistica indicando cosa è cambiato e cosa è stato precisato. E’ stato un momento di confronto  molto utile soprattutto per i giovani giudici.


19.04.2018

GUG Campania: riunione tecnica

Mercoledi 11 Aprile si è tenuta a Napoli, presso la sede del Coni, la seconda riunione tecnica per gli Ufficiali Gara abilitati al nuoto. ll Presidente Regionale Filippo Massimo Gomez, ha aperto i lavori salutando gli intervenuti e portando i saluti del Presidente Nazionale Rpbertp Petronilli, del suo Vice Gianni Dolfini e del settorista della specialità Davide Drudi, successivamente ha concentrato il suo intervento  sul nuovo Codice Etico di Comportamento, approvato il 25 Febbraio 2018, richiamando tutti i presenti ad un uso corretto dei Social Media ed in generale ai rapporti professionali di un giudice, dentro e fuori il piano vasca. Dopo l’intervento del Presidente, sono state illustrate dal Referente per lo Sviluppo Valeria Ottaviano le modifiche al Regolamento Tecnico con particolare attenzione ai chiarimenti relativi ai compiti del Giudice di Virata, alle modifiche alla nuotata a farfalla, alla nuotata a stile misto e alle spiegazioni sui requisiti dei costumi per la categoria esordienti. Si è passati poi ad evidenziare le novità della Nuova Casistica del Nuoto e la Circolare n.32 della Segreteria riguardante la Divisa. Infine, dalla Referente allo Sviluppo, è stato ribadito la linea concordata del G.U.G. regionale in materia di ricambio generazionale, attraverso il monitoraggio dei giovani inseriti nel progetto “GUG NUOTO CAMPANIA LAB” ponendo l’attenzione sulla necessità di avere relazioni sempre più dettagliate da parte dei G.A. e G.P. sulle nuove leve che dovranno in un prossimo futuro contribuire alla crescita del GUG Campania e GUG Nazionale. Per l’occasione si è sottolineato l’importanza della compilazione in tutte le sue parti del nuovo modulo di valutazione per i giovani. Inoltre, è stato per l’ennesima volta illustrato l’importanza del modulo d’indisponibilità che ogni U.G. è tenuto a compilare e inviare via mail per tempo al Referente alla Sviluppo e ai designatori per ottimizzare i servizi di giuria e permettere una migliore programmazione dei servizi per la crescita delle giovani leve. La riunione si è conclusa con una slide finale dove la referente Invitando tutti a sforzarsi ad adattarsi al vento di cambiamento del nuovo GUG Campania,ha voluto citare una famosa frase di Einstein: “NON POSSIAMO PRETENDERE CHE LE COSE CAMBINO, SE CONTINUIAMO A FARE LE STESSE COSE”.


18.04.2018

Campionato Nazionale a Squadre – “Coppa Caduti di Brema” Finale Serie A1/A2

Riccione, 15 aprile 2018

18.04.2018

Campionati Assoluti nuoto UnipolSai

Riccione, 10-14 aprile 2018 (foto DeepBlueMedia)

17.04.2018

GUG Piemonte - Valle d'Aosta: riunione tecnica

Come anticipato nel breve resoconto dell’attività regionale di qualche giorno fa, si sono svolti nella giornata di sabato 7 aprile il 1° Master GP e la 3° Riunione Tecnica del Settore Nuoto. Si è incominciato con i GP il mattino di buon ora, nella sala riunioni della piscina Aquatica di Torino, con la parte teorica, per passare poi al Palazzo del Nuoto con la relativa prova pratica. Tutto il materiale proiettato è stato predisposto, con l’utilizzo anche di file forniti dal campo nazionale, da Francesco Armigliato, il quale ha curato e gestito in piena autonomia l’intera formazione. L’incontro è stato aperto ai GA e GP in essere, e al fine di incrementarne il numero, ad alcuni giovani UUG. Nel pomeriggio, presso la sala riunioni della piscina Sebastopoli di Torino si è svolta la 3° Riunione Tecnica nella quale sono stati trattati, come nel resto d’Italia, le modifiche al Regolamento Tecnico, alla Casistica, la presentazione del Codice Etico e di Comportamento, la Nota 32 - Segreteria ed una anticipazione, da parte del Presidente Gianluca Fassino, sulle modalità di convocazione e rimborsi prossima a soppiantare l’odierno sistema. Per quanto attiene la documentazione proiettata ed inerente il Regolamento Tecnico e Casistica è stata efficacemente predisposta e curata da Simone Turcato, con puntuali interventi da parte di Armigliato; la trattazione della parte rimanente della riunione è stata effettuata dalla Referente regionale Sonia Rainero la quale, oltre a quanto sopra elencato, ha proiettato e commentato i filmati sul cambio staffetta gentilmente inoltrati dallo Settore Sviluppo nazionale, che si ringrazia qui per la collaborazione.
E per concludere, nella splendi da cornice della piscina comunale di Cuneo – Centro Sportivo Roero, si è svolto, domenica 8 aprile, il Campionato Italiano Giovanile Promozionale FINP 2018, che ha visto in passerella i migliori atleti del settore. E’ stata una manifestazione carica di emozione per l’alto valore tecnico e morale dimostrato dagli atleti, dagli accompagnatori e dagli organizzatori. Erano presenti le più alte cariche della FINP Nazionale che si sono alternate nella consegna delle meritate medaglie. Un caro saluto al GUG d’Italia.


15.04.2018

GUG Lazio: riunione tecnica

Il giorno 11 Aprile 2018 alle ore 18.30, si è tenuta presso la Sala Rossa del Complesso Natatorio del Foro Italico, la riunione plenaria degli Ufficiali Gara del Lazio. Il Presidente Regionale Barbara Gasperini, ha aperto i lavori portando i saluti del Presidente de lComitato Regionale Lazio Gianpiero Mauretti e ha ringraziato i presenti che hanno accolto con entusiasmo questa convocazione. La riunione è stata tenuta dal Vice Presidente del GUG Gianni Dolfini e dal Consigliere della Pallanuoto Massimiliano Caputi; era presente il Presidente del GUG Nazionale Roberto Petronilli. Oggetto dell’incontro, è stato il Codice Etico di Comportamento approvato dal Consiglio Federale della FIN il 25 Febbraio 2018 ed inserito nel nuovo Regolamento del Gruppo Ufficiali Gara. Il Vice Presidente, dopo una breve autopresentazione, si è rivolto ai presenti, richiamando l’importanza del gruppo e della squadra dicendosi emozionato nel parlare ad una platea così numerosa. Ha introdotto riferimenti al Codice di Comportamento Sportivo del CONI e del Codice Etico di Comportamento del GUG nato dal riflessioni relative a fatti accaduti. Il Consigliere Caputi, presa la parola, ha evidenziato la mancanza di norme all’interno del nostro regolamento e della necessità di un adeguamento al Codice Etico del Coni. Con l’ausilio di slide, ha presentato l’argomento richiamando tutti i presenti ad un uso corretto dei Social Media ed in generale ai rapporti professionali di un giudice, dentro e fuori il piano vasca. Il suo intervento ha apportato esempi esplicativi a riguardo, facendo notare come a volte un semplice gesto oppure una piccola parola possano indurre ad un meccanismo controproducente per il nostro gruppo. La riunione è continuata con l’intervento del Presidente Nazionale Roberto Petronilli che ha sottolineato di vivere come effetto positivo, la nascita di questo documento che deve essere solo di aiuto per migliorare la nostra professionalità’. Ripresa la parola dal Consigliere Caputi, si è passati alla presentazione della Commissione Nazionale che si occupa di controllare il corretto adempimento al Codice Etico, composta da: un Presidente, Roberto Petronilli; due membri effettivi, Giovanni Ladisa (Nuoto) e Massimiliano Ruscica (Pallanuoto); due supplenti, Valerio Polazzo (Tuffi) e Antonio Baglio (Nuoto in acque libere). L’occasione è stata un momento di aggregazione a cui tutti i giudici partecipanti hanno risposto con entusiasmo.


13.04.2018

GUG Umbria: riunione tecnica

Si è tenuta domenica 8 aprile la riunione tecnica per gli Ufficiali di Gara umbri.La stessa ha visto una fortissima presenza ed è stata divisa in due parti ben distinte.Prima di iniziare Paola Arcelli ha portato i saluti del Presidente Regionale Roberto Porciello, impossibilitato a partecipare perché in convalescenza a causa di una seria frattura alla gamba. La prima parte della riunione è stata congiunta con tutti i settori ed incentrata sul Nuovo Codice Etico e la Circolare n.32 della Segreteria riguardante la Divisa, illustrati dal Giudice di Partenza Internazionale Alessandro Camilli; la seconda parte invece, dedicata solo al settore nuoto, ha visto l’illustrazione da parte della Referente per lo sviluppo e Commissario Nazionale Paola Arcelli e dal Giudice Arbitro Nazionale Elena Epifani, delle modifiche del Nuovo Regolamento Tecnico e della Nuova Casistica del Nuoto. Notevole soddisfazione è stata mostrata dagli Ufficiali di Gara presenti, i quali hanno interagito positivamente nei vari momenti di open space, con quesiti tecnici ed esperienze personali. Cogliamo l’occasione per augurare una pronta guarigione al Nostro Presidente Regionale... ti aspettiamo presto Roberto!!!”


12.04.2018

GUG Lombardia: riunione tecnica

Come è ormai consuetudine da qualche anno, la primavera ha portato in dote al GUG Lombardia un importante momento di formazione tecnica, il secondo della stagione 2017-2018. Un appuntamento, quello tenutosi sabato 7 aprile presso la sede del CONI a Milano, ricco di argomenti da analizzare e di spunti di discussione. Dopo l’apertura con tutta una serie di comunicazioni da parte del Presidente Barbara Caloi, sono state, infatti, illustrate dal Referente per lo Sviluppo Claudia Muzzi le modifiche al regolamento tecnico con particolare attenzione al chiarimenti relativi ai compiti del Giudice di Virata, alle modifiche alla nuotata a farfalla, alla nuotata a stile misto e alle spiegazioni sui requisiti dei costumi per la categoria esordienti. Un altro grande momento di confronto è stato quello che ha visto presentata la nuova Casistica del Nuoto - Edizione Aprile 2018.Grande spazio, infine, è stato poi dato al nuovo Codice Etico e di Comportamento. Sono stati, infatti, illustrati nel dettaglio tutti i punti del Codice Etico sia proiettando la presentazione creata dal GUG Centrale in merito, sia proiettando direttamente il documento a cui si riferivano. Come sempre, grazie a tutti i presenti che hanno partecipato con interesse ponendo domande stimolanti e contribuendo a rendere ancora più importante questo momento di formazione tecnica e, soprattutto, un affettuoso ringraziamento ai nostri ex presidenti Giovanni Camino e Giorgio De Vecchi per aver preso parte a questo appuntamento dimostrando, ancora una volta, tutto il loro attaccamento al Gruppo Ufficiali Gara della Lombardia.


10.04.2018

Campionati Italiani Indoor Open di Fondo

Assegnati i titoli dei 5000 e dei 3000 metri ai Campionati Assoluti Indoor di Fondo UnipolSai, svolti allo Stadio del Nuoto di Riccione, che ieri hanno chiuso gli indoor Unipol Sai della long distance e lasciano la vasca  aglii Assoluti Primaverili di Nuoto che saranno in vasca oggi. Giudice Arbitro della Manifestazione Mauro Cortella (GUG Marche) per il settore maschile, Filippo Fantinato (GUG Friuli Venezia Giulia) per il settore femminile, coadiutore Carla Insalatini. Giuria composta dai colleghi del GUG Emilia Romagna.

Riccione, 08-0 aprile 2018

09.04.2018

Convocazioni settore nuoto

Nella sezione Attività è pubblicata la convocazione relativa alla manifestazione Energy Standard Cup che si terrà, come negli anni precedenti, a Lignano Sabbiadoro sabato 28 e domenica 29 aprile.


08.04.2018

Attività GUG in Piemonte e Valle d'Aosta

In questi mesi si sono alternate in regione una serie di attività funzionali alla crescita del GUG, svolte grazie alla fattiva collaborazione e coesione del gruppo. Si era partiti con il corso Aspiranti in una prima tornata torinese, a cavallo fra novembre e dicembre dello scorso anno, terminando con una seconda lo scorso 24 marzo a Novara che ha visto l’ingresso di 30 nuovi aspiranti nelle fila del GUG regionale. Il tutto è stato possibile grazie al contributo tecnico di Simone Turcato per Torino e sia tecnico che di coordinamento di Fabrizio Trillini per Novara, nonché dell’instancabile Domenico Armato quale esperto del Rilevamento tempi manuale che ha seguito l’esercitazione pratica di entrambe le sezioni. Nel mese di gennaio a Torino si è tenuta la seconda riunione tecnica del settore nuoto per la necessità del gruppo regionale di estendere le competenze del ruolo di addetto alla segreteria a macchia d’olio e fare un ripasso sulla modalità di presentazione delle proposte di squalifica.

In vista dei Campionati Italiani Giovanili 2018 della FINP, che si terranno domenica 8 aprile a Cuneo, si è tenuta lo scorso venerdì al Palazzo del Nuoto di Torino, il primo aggiornamento FINP per gli UUG della FIN, organizzato da Elena Grosso, Consigliere Nazionale con delega alla Formazione e che ha visto relatore, dall’Emilia Romagna, il Giudice Internazionale della Finp Daniele Rocchi (ed anche Giudice Arbitro in Fascia B per il settore Nuoto della FIN).

Nell’immediato futuro sono previsti per sabato 7 aprile un incontro tecnico sul ruolo del Giudice di Partenza al mattino organizzato da Francesco Armigliato, e la terza riunione tecnica il pomeriggio, con programma ed argomenti stilati da Simone Turcato, per affrontare le novità tecniche e per la trattazione del Codice Etico e Comportamentale nonché un approfondimento sui cambi staffetta.


05.04.2018

Nota 35 nuoto: nuova Casistica del Nuoto

E' stata inviata dalla Segreteria del GUG Centrale la nota 35 del nuoto emanata dal Consigliere del Nuoto Davide Drudi avente per oggetto "Regolamento tecnico e Casistica" dove si ricorda che a partire dal 1° marzo è entrato in vigore il nuovo Regolamento Tecnico del Nuoto mentre a partire dal 1° aprile la nuova Casistica del Nuoto, edizione aprile 2018. Le novità saranno illustrate dai singoli docenti nelle riunioni di aggiornamento tecnico che si stanno svolgendo in questo periodo. Il nuovo Regolamento Tecnico è scaricabile dalla sezione Regolamenti - Federnuoto mentre la nuova Casistica dalla sezione Regolamenti - GUG.

A tutti, buona lettura !


04.04.2018

GUG Emilia Romagna: riunione tecnica

Sabato 17 marzo presso la sede del Coni Emilia a Bologna, si è tenuta la seconda riunione di aggiornamento per il GUG Nuoto Emilia Romagna. Dopo l'apertura del presidente Enrico Zerbini, la riunione è stata condotta dal Referente per lo Sviluppo Daniele Rocchi e dal docente Marina Federici. E' stato dato ampio spazio alle variazioni del Regolamento Tecnico del Nuoto, confrontando la vecchia con la nuova versione per singolo articolo, per poi passare all'ampia presentazione, e conseguente confronto, sul "Codice Etico e di Comportamento  del GUG". La riunione è stata poi completata da "Il GUG in Pillole", una serie di brevi ma importanti temi, emersi nella recente Riunione Nazionale di Ostia o dalle tante Relazioni Regionali pervenute. La chiacchierata, iniziata con un video preparato per l'occasione e disponibile presso il sito regionale, si è conclusa con un forte IN BOCCA AL LUPO ed un augurio di BUON DIVERTIMENTO a tutti gli amici emilano-romagnoli che saranno coinvolti nei prossimi Campionati Nazionali Giovanili ed Assoluti!


02.04.2018

Barbara Caloi e Paola Lezzerini convocate agli Eurojunior

Continuano le soddisfazioni per gli arbitri italiani in campo internazionale: la bergamasca Barbara Caloi e la romana Paola Lezzerini raprresenteranno, infatti, i giudici italiani ai prossimi Campionati Europei Juniorche si terranno ad Helsinki e Tampere dal 4 all'8 luglio prossimo.

A Barbara e Paola auguriamo un "in bocca al lupo"  !


29.03.2018

Criteria Nazionali Giovanili - Sezione maschile
Riccione, 26-28 marzo 2018

26.03.2016

Criteria Nazionali Giovanili - Sezione femminile
Riccione, 23-25 marzo 2018

23.03.2018

GUG Lazio: riunione tecnica

Serata all’insegna dell’aggiornamento tecnico a Roma: al Foro Italico gli Ufficiali Gara del nuoto, si sono incontrati per relazionare il nuovo Regolamento Tecnico 2017/2020, recentemente introdotto dalla FIN. Priorità assoluta dell’incontro, l’annuncio da parte del Presidente Gasperini della data (il prossimo 11 aprile) in cui si svolgerà a Roma, presso la Sala Rossa del Foro Italico, l’incontro congiunto a tutte le discipline natatorie per presentare il nuovo “Codice Etico di Comportamento”. Vista la massima importanza dell’argomento ad introdurre il tema saranno il Vice-Presidente del GUG Centrale Gianni Dolfini e il Consigliere Nazionale della Pallanuoto Massimiliano Caputi. Paola Lezzerini presenta attraverso una serie di slide, le principali variazioni al Regolamento Tecnico. Tra le più importanti: Il ruolo del Giudice di Virata (chiarito il raggio di azione del ruolo), la nuotata a farfalla (chiarimenti circa la fase di immersione dopo la virata), nuotata stile misto (frazione stile libero). Si ribadiscono i requisiti dei costumi Categoria “Esordienti” (dove oltre lo slip e l’olimpionico viene ammesso anche il cosiddetto “parigamba”); si ribadiscono i requisiti per prendere parte alle competizioni degli atleti appartenenti alla Categoria “Master Under 25”. Infine Alessandro Dolfini presenta la nuova versione della relazione tecnica regionale (ideata e realizzata dallo stesso), che i Giudici Arbitri e Giudici di Partenza devono compilare ed inviare al Presidente Gasperini subito dopo ogni Manifestazione a cui hanno preso parte. Da parte di tutto il Gug Lazio auguriamo ai colleghi Chiara Tarantini, Fabio Pellegrini e Barbara Gasperini Vittoria, Sapone e Flavia Spaziani un grande in bocca al lupo per l’importante partecipazione ai Campionati Nazionali Giovanili che si terranno a Riccione dal 23 al 28 marzo.


12.03.2018

Trofeo Città di Milano

Milano, 09-10 marzo 2018  

09.03.2018

E tu quale tipo sei ?

Leggiamo e segnaliamo volentieri l'articolo di Sofia Serravalle pubblicato sul blog Nuotatori Brutti sui 5 tipi di giudici che un atleta incontra alle gare. E tu ... quale tipo di giudice sei ?



09.03.2018

Un minuto di silenzio per la scomparsa di Mario Riccio

Come disposto dalla Segreteria della FIN, si comunica che in relazione alla tragica scomparsa del giovanissimo Atleta Mario Riccio della Società Acquachiara, con effetto immediato e per tutto il fine settimana sabato e domenica p.v, si dovrà osservare un minuto di raccoglimento in tutte le specialità natatorie sia Nazionali che Regionali. Il Presidente del GUG Roberto Petronilli, il Vicepresidente Gianni Dolfini, il Segretario Mario Maggio, i Consiglieri del Nuoto Davide Drudi e del Nuoto in Acque Libere Cristina Bianchi e tutti gli Ufficiali di Gara si stringono ai familiari del giovane  nuotatore Mario Riccio prematuramente scomparso mercoledì a soli 17 anni.


Ciao piccolo Mario.


27.02.2018

Convocazioni settore nuoto

Dopo il nuoto di fondo anche per il settore nuoto sono online le convocazioni sia per il Campionato Nazionale Assoluto che si svolgerà come di consueto a Riccione dal 10 al 14 aprile che per il Campionato Nazionale a squadre "Coppa Caduti di Brema" che è rivolto alle società che militano in serie A1 e A2.


25.02.2018

Fiocco azzurro al GUG Alto Adige
Altro fiocco azzuro, questa volta in Alto Adige: l'ex Presidente Provinciale dell'Alto Adige, Giulio Righele, è diventato papà di Giacomo. Al neo papà, a Giacomo e alla neo mamma Silvia i migliori  auguri da parte di tutto il Gruppo Ufficiali Gara
 
 

24.02.2018

Fiocco azzurro al GUG Friuli Venezia Giulia
Il GUG Friuli Venezia Giulia é stato allietato nei giorni scorsi da un dolce evento: la nascita di Leonardo Fracas. A papà Antonio, settorista del nuoto e mamma Jessica vanno tante felicitazioni e tanti auguri, al piccolo Leonardo un grande abbraccio di benvenuto da parte di tutto il Gruppo Ufficiali di Gara!
 

22.02.2018

Nuovo Codice Etico e di Comportamento

La Segreteria del GUG Centrale ha emanato la nota 31 con la quale annuncia l'entrata in vigore con effetto immediato del nuovo Codice Etico e di Comportamento valido per tutti gli Ufficiali Gara. E' stato anche costituito il Comitato dei Garanti presieduto dal Presidente Nazionale Roberto Petronilli. Il Codice Etico verrà illustrato nei dettagli nella prossima riunione tra il GUG Centrale e i Presidenti Regionali. 


20.02.2018

Nuovo Regolamento Tecnico del nuoto

Nella sezione Regolamenti - Federnuoto è possibile scaricare il nuovo Regolamento Tecnico del settore nuoto che entrerà in vigore il 1 marzo e che recepisce le modifiche introdotte dalla FINA al Regolamento Tecnico Internazionale durante l'ultimo Campionato Mondiale che si svolto a Budapest nella scorsa estate. Come di consueto le modifiche sono segnate in rosso.


19.02.2018
Meeting del Titano
San Marino, 17-18 febbraio 2018

17.02.2018

Convocazioni settore fondo

A meno di due mesi dall'inizio ufficiale anche il settore fondo scalda i motori con la pubblicazione, nella sezione Attività, della convocazione per i prossimi Campionati Italiani Indoor di fondo che si svolgeranno a Riccione l'8 e il 9 aprile.


15.02.2018

Trofeo Miglio d'Oro

Nel week-end 10-11 febbraio 2018 la città di Portici (alle porte di Napoli) ha ospitato per il terzo anno consecutivo una due giorni di nuoto ad alto livello tecnico con la presenza di circa 750 atleti in rappresentanza di 55 società sportive italiane; circa 2000 le presenze gara impreziosite da una parata di stelle del firmamento natatorio: campioni del calibro di Gabriele Detti (in foto), Marco Orsi, Ilaria Cusinato, Martina Caramignoli, Giorgia Biondani, Mattia Zuin, Lorenzo Glessi, Elena Di Liddo, Tania Quaglieri, Ilaria Bianchi, Stefania Pirozzi, Domenico Acerenza, Andrea Manzi e Mario Sanzullo si sono sfidati in una cornice di grande spettacolo e di fragorosi applausi a scena aperta dagli spalti gremiti della piscina. Il GUG Campania ha visto operare nelle due giornate: per il settore maschile i Giudici Arbitro Alfonso Intravaja e Serena Tedesco unitamente al Giudice di Partenza Giuseppe D'Antonio; per il settore femminile i Giudici Arbitro Rossana Siciliano e Stefania Fierro unitamente al Giudice di Partenza Gennaro Improta.

Napoli, 10-11 febbraio 2018

06.02.2018

Riunione nazionale Giudici Arbitro, Giudici Partenza e Commissari

Si è tenuta sabato 3 e domenica 4 febbraio presso il Centro federale di Ostia l'annuale riunione tecnica per Giudici Arbitro, Starter e Commissari nazionali. I lavori, che sono stati aperti dal saluto del vice Presidente del GUG, Gianni Dolfini, avevano all'ordine del giorno argomenti quali la Casistica e il Regolamento Tecnico, presentati dai docenti nazionali Barbara Caloi e Silvia Atzori. L'analisi della passata stagione, le nuove liste, le valutazioni ed i programmi della stagione in corso, sono stati i temi affrontati dal Consigliere Nazionale Davide Drudi. Il nuovo regolamento deontologico del GUG è stato ampiamente illustrato dal consigliere nazionale per la Pallanuoto Massimiliano Caputi. Al termine, la docente nazionale Paola Lezzerini ha aperto un interessante dibattito sul tema: "per risolvere un problema prima occorre ammetterlo"Il tema è stato preceduto dalla visione di un breve filmato sul tema.


30.01.2018

Convocazioni settore nuoto

La stagione del nuoto incomincia ad entrare nel vivo: sono online nella sezione Attività le convocazioni del Meeting del Titano (San Marino 17-18 febbraio), del Trofeo Città di Milano (Milano, 9-10 marzo) e dei Criteria Nazionali Giovanili sezioni femminile e maschile  (Riccione dal 23 al 28 marzo).


29.01.2018

Adeguamento prezzo rimborso benzina

La Segreteria del GUG Centrale rende noto che ci sarà un adeguamento del prezzo della benzina: a partire dal 1 febbario 2018 il rimborso della benzina sarà di € 0,31 a chilometro.


22.01.2018

Nuovo Regolamento GUG

Nella sezione Regolamenti - GUG è stato pubblicato il nuovo Regolamento GUG. Rispetto alla versione dello scorso anno, le novità principali riguardano il Codice Etico e di Comportamento (Capitolo IV) e l’istituzione del Comitato dei Garanti. Il Codice e le sua caratteristiche saranno oggetto di approfondimento nell' annuale riunione dei Presidenti Regionali.


14.01.2018

Nuovo Regolamento attività nuoto di fondo

Il 2018 inizia con una importante notizia che riguarda l'intero settore. Il Consiglio Federale ha infatti approvato nella riunione del 21 dicembre 2017 il nuovo Regolamento in acque libere valido dal 1° Gennaio 2018  dove sono state introdotte molte novità. Per leggerlo è sufficiente un click qui

07.01.2018

GUG Campania: riunione tecnica

Mercoledi 27 Dicembre 2017 si è tenuta a Napoli, presso la sede del Comitato Regionale Campano, la prima riunione tecnica per gli Ufficiali Gara abilitati al nuoto rivolta solo ai G.A. e G.P. regionali. La riunione è iniziata con il saluto del nuovo presidente Filippo Massimo Gomez che ha ribadito la necessità di rinnovamento della classe arbitrale e l’aspirazione a raggiungere nuovi traguardi per il GUG nuoto campano. E’ stata una riunione di aggiornamento voluta solo per G.A e G.P. per indicare il percorso di sviluppo e formazione dei giovani a livello regionale. In tal senso la referente regionale al nuoto, Valeria Ottaviano, ha illustrato le motivazioni che hanno spinto tale riunione e  ha presentato  il progetto “GUG NUOTO CAMPANIA LAB” attraverso il quale sviluppare le competenze necessarie per svolgere il ruolo di G.A. e G.P. E’ stato spiegato il ruolo fondamentale che avranno gli attuali G.A. e G.P. attraverso le cui relazioni e valutazioni verrà monitorato il buon esito del progetto. La discussione è stata abbastanza accesa su tale argomento in quanto un percorso cosi dettagliato per la formazione di G.A. e G.P. non è mai stato definito ma come ogni processo di rinnovamento e cambiamento ha bisogno di tempo per essere metabolizzato ed accettato. Ci si è poi soffermati dal punto di vista tecnico sul ruolo del coadiutore, usato sempre in maniera impropria nelle manifestazioni regionali e soprattutto ci si è soffermato sui compiti di tale ruolo, sul suo uso futuro e tutti sono stati invitati a riflettere su come sia prematuro,per giovani non ancora ben rodati,ricoprire tale ruolo rischiando di bruciare le tappe e allontanare i giovani. La riunione si è conclusa con lo scambio di auguri tra i presenti  con la speranza di intraprendere la strada del rinnovamento. 


23.12.2017

Gli auguri del Consigliere del nuoto in acque libere Cristina Bianchi

Carissimi amici e colleghi,

è già trascorso un anno da quando sono stata chiamata a ricoprire la carica di Consigliere GUG per il settore del Nuoto in Acque Libere ed inevitabilmente mi trovo a fare il bilancio dei primi 12 mesi di questa esperienza.

Sicuramente è stata una stagione intensa ed impegnativa sia per il numero che per l'importanza delle manifestazioni che i nostri ufficiali gara sono stati chiamati a gestire.

In particolare, oltre alle giornate dedicate ai Campionati Italiani Assoluti e Master, in questo anno abbiamo avuto l'onore di ospitare sul nostro territorio ben due importanti manifestazioni internazionali: la maratona Capri-Napoli come gara finale del circuito FINA e la finale della Coppa LEN in Acque Libere sul lago di Bracciano.

Il Vostro lavoro è stato apprezzato, in molti casi anche con ringraziamenti da parte degli organizzatori. E' quindi doveroso da parte mia ringraziare tutti gli ufficiali gara che a tutti i livelli hanno reso possibile il successo di così tante manifestazioni in acque libere.

Il lavoro di questi ultimi mesi è paragonabile a quello che accade per la gente di mare che, in questo periodo dell'anno, si occupa della manutenzione delle imbarcazioni e delle attrezzature in vista della prossima stagione. Infatti, in assenza di manifestazioni in calendario, sono attivi dei gruppi di lavoro che stanno preparando tutto l'occorrente affinchè la stagione 2017/2018 sia altrettanto (se non ancora di più) ricca di successi per il nuoto di fondo.

Un altro ringraziamento personale va a tutto il Consiglio del GUG ed al Settore Nuoto di Fondo della Federazione che ci supportano nelle nostre iniziative, senza tuttavia dimenticare tutte quelle persone che nell'ombra stanno lavorando con me per i progetti di formazione ed ai regolamenti del nostro Settore.

Non è certamente il tempo di tirate i remi in barca, il lavoro fatto è stato tanto ma quello da fare è ancora molto!

Non resta altro che augurare a tutti di trascorrere serenamente il periodo delle festività natalizie e che il 2018 sia ricco di successi, ma soprattutto che sia un anno pieno di soddisfazioni da condividere insieme sempre

 in FONDO !

... e quelli del Consigliere del nuoto Davide Drudi 

Ciao a tutti,

siamo giunti alla fine di questo 2017 e come ogni anno in questo mese, ognuno di noi fa bilanci.

Bilanci di ogni genere: chi fa bilanci d'azienda, chi bilanci professionali, chi bilanci affettivi, personali; insomma ognuno pesa il proprio anno da un proprio punto di vista, ma soprattutto progetta e sogna già cosa vorrebe dal nuovo anno.

Chi sogna una vita sentimentalmente diversa, chi progetta viaggi fantastici, chi sogna nuove esperienze, chi progetta il proprio futuro in base a ciò in cui crede, alle proprie aspirazioni e per le quali è fantastico lottare affinchè si possano realizzare.

Ecco, 
questo è tutto quello che vi auguro per prossimo anno a voi ed ai vostri cari...... Buon Natale.


19.12.2017

GUG Basilicata: riunione tecnica

Alla presenza del Presidente Regionale Ugo Albano, della Referente Daniela Scarano e di tutti gli Ufficiali Gara lucani in questo mese di dicembre si sono svolte in Basilicata, prima a Potenza e poi a Matera, le riunioni tecniche di nuoto. Ha aperto i lavori il Presidente che ha salutato i presenti, augurando a tutti buon lavoro per un ottimo inizio di attività ed ha rivolto un cordiale saluto alla docente Daniela Scarano che quest’anno è rientrata nel ruolo di referente regionale. La docente/referente ha illustrato agli Ufficiali Gara presenti il calendario delle manifestazioni  di nuoto che si svolgeranno in Basilicata, passando poi alla presentazione del programma tecnico-formativo della nuova stagione  e argomentando in maniera analitica i diversi punti all’ordine del giorno relativi alla modulistica, al regolamento tecnico e agli aggiornamenti del Regolamento Master. In questo mese inoltre si sono svolte le prime manifestazioni di nuoto rispettivamente  Prova Campionati Regionali 1^  e 2 ^ parte in data 10 dicembre a Potenza, con l'installazione delle piastre automatiche e  la terza tappa conclusiva svoltasi a Matera. Considerando la presenza del cronometraggio automatico, durante la riunione tecnica si è dato spazio al regolamento tecnico circa gli arrivi. La stagione agonistica  continuerà con gli eventi del settore nuoto come da calendarizzazione a cura del C.R. Basilicata e si concluderà poi a giugno del prossimo anno con il V trofeo nazionale torre del faro e del pregiatissimo XXIII° Trofeo delle Regioni - Squadre Esordienti “A”, evento che il C.R. Basilicata  e la Regione Basilicata è felice di ospitare per la seconda volta.


19.12.2017

GUG Umbria: riunione tecnica

Un mese intenso per gli Ufficiali di Gara dell'Umbria che ha visto l'organizzazione di corsi di formazione ed abilitazione di Giudici Aspiranti ed Effettivi nelle discipline del Nuoto, Nuoto di Fondo e Pallanuoto. Il tutto si è concluso ieri con una riunione tecnica congiunta a Trevi, dove il Presidente Regionale Roberto Porciello dopo aver dato il ben venuto ai nuovi Giudici  ha analizzato la stagione sportiva passata e succesivamente esposto le novità e direttive regionali per la nuova stagione sportiva con particolare riguardo alla normativa sul DAE, cogliendo poi anche l'occasione per presentare e salutare l'Arbitro di Serie B Danilo Coluccio appena trasferito al GUG Umbria. Successivamente la Referente per lo sviluppo regionale Paola Arcelli, coadiuvata dal Giudice di partenza internazionale Alessandro Camilli, hanno affrontato le tematiche riguardanti il comportamento degli Ufficiali Gara sul piano vasca e fuori soffermandosi sul corretto utilizzo dei social network. Poi si è passati ad argomenti tecnici presentando gli aggiornamenti del Regolamento FINA del Nuoto e ribadendo alcuni concetti importanti come i controlli del Giudice addetto ai concorrenti nello specifico le tessere federali di atleti e dirigenti, l'utilizzo dei costumi regolamentari, la presenza di oggetti pericolosi e l'utilizzo del taping. Infine la Referente per lo sviluppo si è soffermata sull'importanza delle relazioni di fine gara del Giudice Arbitro ed il Giudice di Partenza comunicando l'adeguamento dei format regionali a quelli nazionali. Ringraziamo anche i colleghi Giuseppe Sorgente (GUG Toscana) per la docenza della Pallanuoto e Mauro Cortella (GUG Marche) per la docenza del Nuoto di Fondo. L'incontro si è poi concluso con la consueta cena e lo scambio degli Auguri di Buone Feste a tutti gli Ufficiali di Gara.
 
17.12.2017

Copenhagen: giorno 4 e 5

La penultima giornata conferma il trend positivo delle precedenti contando ben 3 podi: bronzo per Ilaria Cusinato nei 200 misti (nella foto con Deborah e Barbara), argento per Fabio Scozzoli  nei 100 rana, bronzo nella 4x50 stile mixed con Dotto, Orsi, Pellegrini, Ferraioli.

L'ultima giornata regala una pioggia di medaglia che in ordine cronologico sono: oro per Luca Dotto nei 100 stile libero e per Marco Orsi nei 100 misti, e per Simone Sabbioni nei 50 dorso, argento nella

staffetta 4x50 mista maschile con Sabbioni, Scozzoli, Codia, Dotto. 

Ringraziamo Barbara e Deborah preziose inviate sul campo gara e nostre rappresentanti in questa rassegna europea che vede l'Italia al primo posto nella classifica per nazioni e al terzo nel medagliere.


15.12.2017

Copenhagen: giorno 3

Nella terza giornata di gare ai Campionati Europei in corta spicca ancora una volta l'Italia, che riesce ad entrare in zona medaglia in tutte le specialità. Infatto oggi glu azzurri hanno conquistato tre medaglie d'argento con Ilaria Bianchi nei 200 farfalla, Simone Sabbioni nei 100 dorso e Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero; due bronzi con Margherita Panziera nei 200 dorso e Luca Dotto nei 50 stile libero. A metà manifestazione l'Italia  si piazza al primo posto provvisorio nella classifica per nazioni. 

Le nostre inviate Barbara e Deborah ci hanno mandato le foto assieme al campione euroepo dei 50 rana Fabio Scozzoli

ed alla medaglia d'argento dei 100 farfalla Piero Codia.


14.12.2017

Copenhagen: giorno 2

Altra giornata piena di soddisfazioni per il nuoto azzurro: medaglia d'oro con Matteo Rivolta e d'argento con Piero Codia nei 100 farfalla ed una di bronzo con SImona Quadarella negli 800 stile libero. Ma la giornata di oggi sono stata caratterizzata dall'incidente avvenuto alla nazionale italiana nella finale della staffetta 4x50 mista/mixed.
Nella foto di gruppo vediamo Barbara e Deborah con la starter spagnola Teresa Canalias e con il meeting director Alfonso Wucherpfennig.


13.12.2017

Copenhagen: giorno 1

La prima giornata dei Campionati Europei in Vasca Corta che si tiene a Copenhagen non poteva partire meglio perché il nuoto azzurro ritrova Fabio Scozzoli come campione europeo nei 50 rana che ferma il tempo in 25"62 che rappresenta il nuovo record europeo. Nella stessa finale Nicolò Martinenghi giunge ottavo ma segna il record mondiale juniores. Una seconda medaglia, quella d'argento, è stata vinta dalla staffetta 4x50 stile libero maschile con Dotto, Zazzeri, Miressi, Orsi. L'Italia degli arbitri di nuoto è rappresentata da Barbara Caloi e Deborah Maggi che le vediamo con la mascotte Dana e all'ufficiale bielorussa Tatiana Zhukova (a sinistra) e durante la cerimonia di apertura (destra). 




06.12.2017

GUG Trentino: riunione tecnica

La prima riunione del GUG Trentino si è svolta, lo scorso mese di novembre, in seduta plenaria, alla presenza degli Ufficiali di gara di tutte le discipline: un modo per ricordare che il Trentino è rappresentato da persone diverse, specializzate in settori differenti, ma tutte parte di un unico gruppo. Il Presidente Leopoldo Zuanelli Brambilla ha prima di tutto comunicato le belle notizie con cui si è aperta la stagione: Clara Maffi inserita nel circuito della scuola syncro nazionale, Adriana Angeli confermata commissario nazionale per il nuoto in acque libere, Luca Battisti inserito in un programma di crescita in serie B di pallanuoto. Dopo l'illustrazione dell’attuale organigramma, è stato proiettato il video motivazionale distribuito dal GUG nazionale nell'ultima riunione ad Ostia. Il Presidente ha poi rimarcato le direttrici fondamentali di questa stagione sportiva: formazione e aggiornamento come sinonimo di crescita. Infine sono state impartite alcune disposizioni di carattere trasversale a tutti i settori, relativamente alla compilazione della modulistica. Sono poi iniziate le sessioni separate per singola disciplina. Per quanto riguarda il nuoto, il docente regionale Luciano Sarra ha scelto una metodologia diversa dal solito per ripassare regolamento tecnico e casistica: utilizzando alcuni questionari ha formato tre distinti gruppi di giudici che simboleggiavano, ciascuno, una giuria. Ad ogni gruppo è stato consegnato un questionario ma, per complicare l’attività, domande e risposte erano separate tra loro e alcune risposte erano state mescolate con quelle degli altri gruppi, sicché ogni giuria doveva cercare quelle che le mancavano chiedendole ad altri colleghi, di altre giurie. Questa attività, tipica nel cd. team building, aveva lo scopo di incentivare la collaborazione e l'interazione interpersonali per il raggiungimento dell'obiettivo richiesto, ovvero il buon andamento della manifestazione, in un tempo piuttosto contenuto. Obiettivo, a detta di tutti, ampiamente raggiunto.

04.12.2017

Campionati Italiani Assoluti Open Vasca Corta

Riccione 01-02 dicembre 2017 

27.11.2017

Daniele Rocchi nei 25 "core group" ITO

Si è tenuto a Lignano Sabbiadoro il primo "Technical Official Selection Seminar" della World Para Swimming (l'equivalente della FINA in ambito paralimpico), dove hanno partecipato i due giudici internazionali Daniele Rocchi (GUG Emilia Romagna) e Julia Nuzum (GUG Lombardia).

Oltre agli approfondimenti tecnici sono stati nominati i 25 giudici che faranno parte del gruppo principale ("core group"), con la qualifica di "International Technical Official" (ITO). Tra questi figura Daniele Rocchi e saranno con altissima probabilità i giudici che verranno chiamati ai principali appuntamenti internazionali del nuoto paralimpico (Europei, Mondiali) con lo scopo di avere un gruppo già rodato in occasione del principale appuntamento delle Paralimpiadi. Oltre ad essere orgogliosi per il risultato raggiunto, siamo ad augurare un grande "in bocca al lupo" a Daniele per il proseguo di questa nuova avventura.


22.11.2017

GUG Lazio: riunione tecnica

Una squadra di quasi 100 Ufficiali di Gara hanno partecipato al primo aggiornamento tecnico indetto dal GUG Lazio, 30 dei quali aspiranti di recentissima nomina. Incontro aperto dal Presidente Gasperini che come di consueto, insieme al settorista Ladisa, ha puntualizzato il rispetto delle regole amministrative e, relativamente alle designazioni, al rispetto delle tempistiche di accettazione delle stesse. Presentato il programma tecnico-formativo dell'anno che prevede un imminente corso per Giudici Arbitri e Giudici di Partenza strutturato su tre incontri di cui uno congiunto in vasca. Paola Lezzerini presenta le news regolamentari e le "no news", cioe' tutti quei documenti che ogni anno si aggiornano sebbene i contenuti rimangano sostanzialmente gli stessi (tra le altre cose anche la deroga del GUG Lazio per la quale tutti i Campionati agonistici si riservano la "chiamata Master" in camera di chiamata). Lascia poi la parola a Fabio Pellegrini, Giudice di Partenza internazionale, rientrato di recente dal LEN Clinic tenutosi a Belfast, al quale viene richiesto di presentare le novità internazionali da poco introdotte dalla LEN. Infine dopo la presentazione delle nuove liste FIN ed il relativo coinvolgimento dei giudici laziali, si augura un in bocca al lupo ai giovani romani del Progetto Talenti Rita Collacchi ed Ermanno Frabotta, i quali parteciperanno agli imminenti Campionati Italiani Assoluti. A Walter Galluzzi, impegnato come Giudice di Partenza a Barcellona nel 3^ World InterUniversityes Championships un "good luck". 


20.11.2017

GUG Toscana: riunione tecnica

Sabato 11 novembre si è svolta presso il comitato regionale Toscano la prima riunione per il settore nuoto. Dopo i saluti il presidente Giuseppe Sorgente ha presentato la normativa DAE illustrando quanto deciso dal comitato Toscano a riguardo. Il giudice arbitro in fascia Internazionale Deborah Maggi è intervenuta sul comportamento sul piano vasca, fuori dal piano vasca, divisa, postura e utilizzo dei Social Network da parte degli Ufficiali Gara. Sono stati presentati le modifiche al regolamento Fina e il nuovo regolamento master. Il giudice arbitro in fascia nazionale Paolo Falcini ha fatto un dettagliato ripasso delle norme sul cronometraggio.
L’incontro si è concluso per un gruppo di giudici con un lauto pranzo.


19.11.2017

Workshop nuovi referenti regionali 

Sono convenuti a Roma i Referenti Regionali per il nuoto, convocati in occasione del workshop a loro dedicato. Di recente nomina Stefania Aliquò (Sicilia), Valeria Ottaviano (Campania), Daniela Scarano (Basilicata), Maria Laura Sportelli (Puglia), Arianna Urbano (Liguria), Caterina Violante (Abruzzo) – assenti Francesca Fullin (Calabria), Claudia Muzzi (Lombardia), Daniele Rocchi (Emilia Romagna) – hanno incontrato il Consigliere del Nuoto Davide Drudi e il neo responsabile del Progetto Sviluppo Paola Lezzerini i quali hanno illustrato la realtà didattico-formativa alla quale dovranno adeguarsi; i macro obiettivi da porsi conformemente alle esigenze territoriali e la progettazione di un sistema che permetta alla propria regione di integrare le proprie risorse a quelle federali. Interessante lo scambio di idee e soluzioni tra Referenti sebbene, purtroppo, non tutte le realtà coincidono ancora con gli schemi prefissati.

A Tutti i Referenti del nuoto d’Italia auguriamo un ottimo lavoro sperando ben presto di vedere nuovi laboratori e nuove promesse nel campo arbitrale.


17.11.2017

44° Trofeo Nico Sapio

Genova, 10-11 novembre 2017

14.11.2017

Meeting Città di Bolzano

Bolzano, 04-05 novembre 2017

05.11.2017

Aggiornamento Regolamenti Master

Nella sezione Regolamenti-Federnuoto è stato pubblicato il nuovo Regolamento Master per la stagione 2017-2018 approvato dal Consiglio Federale il 18 ottobre.


30.10.2017

Aggiornamento Regolamenti FINA

Nella sezione Regolamenti-FINA sono pubblicati i nuovi regolamenti FINA che sono stati ratificati durante l'ultimo Campionato Mondiale di Budapest di luglio. Per una rapida visione delle modifche delle norme cambiate nel nuoto è possibile consultare la comparazione esplicativa.


26.10.2017

Aggiornamenti liste nazionali 

La Segreteria del GUG Centrale ha emanato la Nota 28 che contiene le liste nazionali dei settori nuoto sincronizzato, nuoto di fondo, nuoto e tuffi valevoli per la stagione 2017/2018. Le liste del nuoto e nuoto di fondo sono aggiornate nell'apposita sezione Liste.


25.10.2017

GUG Friuli Venezia Giulia: riunione tecnica

La stagione agonistica del GUG Friuli Venezia Giulia è cominciata con un doppio appuntamento: venerdì 20 ottobre dieci aspiranti hanno superato i test di ammissione per diventare, così, Ufficiali di Gara effettivi. Dopo un anno di aspirantato in cui hanno avuto modo di prendere confidenza con
le dinamiche del piano vasca, l’esito dell’esame ha confermato la loro buona preparazione fin qui maturata. Con questa notizia e da un caloroso applauso rivolto ai nuovi colleghi, ha poi preso il via la Riunione Tecnica per il settore nuoto, introdotta dalla Presidente Annalisa Bolteri. Dopo la
presentazione del nuovo organigramma interno, la parola è passata alla Referente per la Formazione, Silvana Sparpaglione, che ha avviato un’analisi commentata e congiunta dei quesiti somministrati poco prima ai neo effettivi, in funzione di un utile ripasso generale a poche settimane dall’inizio delle manifestazioni. A conclusione dei lavori non è mancato il tradizionale momento conviviale con brindisi beneaugurante per le gare che verranno.


23.10.2017

Convocazioni settore nuoto

Nella sezione Attività si possono consultare le prossime convocazioni per la 44edizione del Trofeo Nico Sapio in programma dal 10 al 12 novembre presso il Complesso Polisportivo Sciorba a Genova.


22.10.2017

Note della Segreteria del GUG Centrale

Nella sezione Note-Segreteria è possibile leggere le recenti Note emesse dalla Segreteria del GUG Centrale. In particolare, la Nota 24 è relativa la designazione di Ufficiali Gara provenienti da altre regioni per manifestazioni nazionali federali; la Nota 25 riguarda l'iscrizione alla categoria dei Benemeriti di diversi colleghi di varie regioni; la nota 26 si occupa della nuova procedura del corso Aspiranti Ufficiali corredata dalla modulistica che può essere visionata anche nella sezione Corso Aspiranti; infine la Nota 27 verte sulla Certificazione sanitaria degli Ufficiali Gara che sancisce la non obbligatorietà a sottoporsi alle visite mediche annuali.


20.10.2017

GUG Piemonte: riunione tecnica

Si è tenuto nel pomeriggio di sabato, nella sede della FIN regionale, il primo incontro della stagione che ha visto impegnati, in prima battuta, gli UUG che in regione rivestono il ruolo di Giudice Arbitro e Segreteria. E’ stato un bel confronto fra chi svolge il ruolo ormai da decenni ed i “nuovi arrivi”, su aspetti estremamente pratici di gestione della documentazione prima-durante-dopo le manifestazioni. Le giurie piemontesi, negli anni più recenti, si sono sempre e solo confrontate con programmi in formato digitale, senza l’utilizzo del cartaceo (solo tablet). Immaginando l’inimmaginabile e magari prevenendo l’imprevisto, si è voluto fare un passo indietro, esercitandosi con il sistema cartaceo, cercando così di far riacquistare l’agilità a coloro che hanno utilizzato tale sistema nel passato, e formare anche gli Ufficiali Gara più giovani estremamente “informatizzati”. Ovviamente, si è colta l’occasione per affrontare argomenti come la gestione della giuria sul piano vasca, la gestione dei “certificati” rilasciati dal medico di servizio ed un cenno sulla presenza del Defibrillatore e del personale addestrato con i riferimenti normativi. E’ stato fondamentale l’intervento di Simone Turcato, Giudice Arbitro in Fascia B Nazionale, il quale ha saputo coinvolgere i colleghi con la sua apprezzata eloquenza e passione. Ovviamente ci si è dati appuntamento alla prossima riunione tecnica regionale che vedrà il coinvolgimento di tutti gli Ufficiali Gara.

Cogliamo come sempre l’occasione per salutare il GUG italiano ed augurando a tutti una felice e divertente nuova stagione!


18.10.2017

GUG Liguria: riunione tecnica

Genova - 16 ottobre 2017

17.10.2017

Campionati Europei Giovanili Paralimpici

Genova, 12-14 ottobre 2017

16.10.2017

GUG Emilia Romagna: riunione tecnica 

La formazione per il GUG Emilia Romagna non si ferma! Dopo il corso rivolto ai Giudici di Partenza, nella seconda domenica della Stagione sono stati chiamati a Bologna tutti gli Ufficiali Gara della Regione. Il Presidente del GUG emiliano romagnolo Enrico Zerbini ha tenuto la "cerimonia d'apertura", spronando tutti gli Ufficiali a continuare con l'impegno profuso sino ad ora ed elogiando l'eccellente lavoro di Squadra che ha permesso l'ottenimento degli ottimi risultati della scorsa stagione. A sorpresa di tutti gli intervenuti si sono tenute premiazioni, con la consegna di diverse targhe di ringraziamento, fortemente volute da Enrico in collaborazione con il Comitato Regionale FIN, presente con il suo presidente Dott. Speziali. La riunione è entrata negli aspetti tecnici con l'intervento del collega e amico romagnolo Davide Drudi, Consigliere Nazionale del Nuoto, che ha illustrato gli impegni del GUG a livello italiano ed internazionale della scorsa Stagione, tracciando il percorso sino a Tokyo 2020, delineando anche gli aspetti economici della gestione. Il "Fare Squadra" come unica carta vincente nel GUG, l'importanza fondamentale del rapporto tra Giudice Arbitro e Giudice di Partenza ed il ruolo chiave del Coadiutore in Giuria, sono invece i principali argomenti esposti dal Referente per lo Sviluppo Daniele Rocchi e dal Commissario Nazionale Marina Federici.

La mattina del GUG all'ombra delle due torri felsinee non poteva che concludersi condividendo tutti insieme il pranzo della domenica, con un ricco rinfresco a buffet, a conferma dello Spirito di Squadra che ci caratterizza.


11.10.2017

GUG Lombardia: riunione tecnica 

Come ogni anno, anche questo settembre la stagione del GUG Lombardia si è aperta con l’Aggiornamento Tecnico che ha visto graditi ospiti il Consigliere Nazionale per il Nuoto Davide Drudi e la Giudice di Partenza nazionale Stefania Aliquò. Dopo una breve introduzione a cura del Presidente Barbara Caloi e una serie di sue comunicazioni rivolte a tutti i colleghi relativi all’andamento della stagione appena conclusasi e ai prossimi appuntamenti regionali, la parola è passata agli ospiti. Davide ha illustrato la fondamentale importanza di un saggio utilizzo dei social network e, più in generale, lo stile che gli Ufficiali Gara dovrebbero sempre tenere dentro e fuori dal piano vasca. Davide ha inoltre elencato le modifiche introdotte nelle nuove FINA Swimming Rules, modifiche che verranno discusse nel dettaglio in occasione del prossimo aggiornamento tecnico regionale. La collega Stefania Aliquò, invece, ha raccontato dell’evoluzione della sua carriera di starter spronando tutti i presenti a lavorare sempre al massimo delle loro possibilità per essere sempre il miglior starter possibile per la manifestazione in cui andranno a prestare servizio. L’ultima parte dell’aggiornamento è stata, infine, dedicata alla presentazione e spiegazione di una serie di incertezze tecniche riscontrate dalla Referente per lo Sviluppo Claudia Muzzi dopo l’analisi di tutte le relazioni dei Giudici Arbitro e Giudici di Partenza ricevute nella scorsa stagione. Come sempre i presenti hanno partecipato con entusiasmo e vivacità ponendo domande e dimostrandosi molto contenti della possibilità di potersi confrontare e rubare un poco di esperienza a ospiti di livello assoluto come Davide e Stefania.
 

In chiusura, oramai è una tradizione alla quale teniamo molto, il GUG Lombardia augura a tutti gli UG dei GUG d’Italia un ottimo inizio di stagione con la speranza, perché no, di incontrarsi presto sul piano vasca!


08.10.2017

Convocazioni settore nuoto

Sono state pubblicate nella sezione Attività le convocazioni per i prossimi Campionati Italiani Assoluti Open che si svolgeranno come di consueto a Riccione nei giorni 1 e 2 dicembre in vasca corta.


07.10.2017

Fabio Pellegrini al Clinic della LEN

Il Giudice di Partenza internazionale Fabio Pellegrini di Roma parteciperà al 4th LEN Swimming Officials Seminar che si svolgerà a Belfast (Irlanda del Nord) dal 10 al 12 novembre. Nel consueto quanto  importante appuntamento saranno presentate le variazioni al regolamento approvate al Congresso della FINA di Budapest, sarà approfondito il Team Leader meeting e si darà ampio spazio alle discussioni sulle problematiche che si verificano sul piano vasca.

Buon lavoro Fabio !


04.10.2017

Giudici di Partenza ... ai vostri posti !

Primo giorno della Stagione Agonistica 2017/2018... e come meglio poteva iniziare il GUG Nuoto Emilia Romagna se non con una giornata dedicata ai nostri Giudici di Partenza? Presso la piscina di Faenza si è tenuto un Corso di specializzazione per GP, tenuto dal Docente Nazionale Roberto Porciello, coadiuvato dal Referente per lo Sviluppo Regionale Daniele Rocchi, dal Commissario Nazionale Marina Federici e dal Giudice di Partenza Internazionale Marco Rondoni. Dopo una mattinata dedicata alla "Filosofia del Giudice di Partenza, parte teorica particolarmente interessante e mantenuta vivace da tutti i partecipanti, ed un pranzo a base di piadine e crescioni nella miglior tradizione romagnola, i nostri "maglia rossa" si sono cimentati in alcune prove di partenza nel pomeriggio. Il GUG Nuoto Emilia Romagna non può che ringraziare tutti quelli che hanno collaborato all'ottima riuscita di questa iniziativa: la Federazione Italiana Cronometristi di Ravenna che, in accordo con il suo Presidente Giorgio Camporesi, ha fornito il supporto tecnico tramite il nostro amico Claudio Ciceroni; la Nuova Co.G.i.Sport che con il suo Presidente Roberto Carboni ha messo a disposizione la sala riunioni e la vasca; la Società Nuoto Club Faenza 2000 che si è prestata a questa giornata con alcuni suoi atleti ed il tecnico Giorgio Maccolini... e chi, pur volendo rimanere nell'ombra, ha dato un contributo fondamentale alla realizzazione di una giornata davvero speciale.
L'ulteriore testimonianza che nel GUG il gioco di Squadra è l'unica carta vincente!!!


03.10.2017

Regolamento settore nuoto stagione 2017-2018

E' online nella sezione Regolamenti - Federnuoto il regolamento del settore nuoto per la stagione 2017-2018 in vigore da ieri. 


01.10.2017

Convocazioni settore nuoto

Inizia oggi ufficialmente la nuova stagione agonistica 2017-2018 che vedrà l'inizio con il Meeting Città di Bolzano nel primo weekend di novembre e la conclusione, in campo internazionale, con i Campionati Europei a Glasgow e con Campionati Nazionali di Categoria a Roma ad inizio agosto n campo nazionale. Nel settore Attività sono pubblicate le convocazioni per Bolzano.
Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche

Le interviste di Swimmy

Riprendono le interviste di Swimmy con un giovane talento ... per proseguire leggi >>

Photogallery

E' disponibile una galleria fotografica >> 

YouTube

Il canale YouTube è >>

 

Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche
Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche

© 2012-2017 Sito Ufficiale GUG Nuoto | Piazza Lauro De Bosis, 3 | 00135 Roma