Gruppo Ufficiali Gara
Nuoto e Nuoto di Fondo

Siete qui:   Home > Archivio > Notizie 2014-2015

Notizie 2014-2015

29.09.2015

Barbara Gasperini al Seminario LEN

La nostra Barbara Gasperini ci rappresenterà al 3rd LEN Swimming Officials Seminar che si svolgerà a Larnaca (Cipro) dal 30 ottobre al 1º novembre. Sarà un importante momento di confronto dove verranno prevalentemente approfonditi i regolamenti, ma verranno anche analizzate tematiche relative alle varie fasi di gestione di una manifestazione, dalla gestione della giuria ai reclami. Il programma della riunione è qui.


28.09.2015

Alessio Garau alla Scuola FINA

Il Giudice Arbitro Alessio Garau di Cagliari parteciperà alla scuola Fina che si terrà a Kaunas, in Lituania, il 13 e 14 ottobre prossimi. Gli argomenti trattati saranno molteplici (vedi qui) ed hanno lo scopo di uniformare le interpretazioni e l'applicazione del Regolamento in un numero di Ufficiali Gara sempre maggiore. Oltre all'aspetto teorico ci sarà anche quello pratico in piscina (vedi qui).


25.09.2015

Nuovo Statuto Federale e Regolamento arbitrati

Nella sezione Regolamenti - Federnuoto sono stati pubblicati la nuova versione dello Statuto Federale che riporta una errata corrige all'art. 35 - Mezzi Finanziari erroneamente non inserito nella precedente stesura ed il nuovo Regolamento Arbitrati Federali entrambi ratificati dalla Giunta Nazionale del Coni il 15 settembre 2015.


24.09.2015

Convocazioni settore nuoto

Nella sezione Attività sono pubblicate le prime convocazioni per la nuova stagione 2015-2016 del settore Nuoto. Si tratta del Meeting Internazionale Città di Bolzano che aprirà la nuova stagione che si concluderà con i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.


17.09.2015

Nota 27 - Nuoto: Liste nazionali stagione 2015-2016

Nella sezione Note è stata pubblicata la Nota 27 relativa alla annuale revisione delle liste nazionali del settore nuoto. Fra le tante conferme segnaliamo le seguenti novità: il Giudice Arbitro Chiara Tarantini (Lazio) viene promossa in fascia B mentre il Giudice di Partenza Luca Torresani (Lombardia) viene promosso in fascia A. I nuovi inserimenti sono rappresentati dal Giudice Arbitro Daniele Rocchi (Emilia Romagna) e dal Giudice di Partenza Massimiliano Capponi (Umbria) che sono inseriti in Osservazione.


13.09.2015

Campionati Italiani Master 3 km

Castel Gandolfo, 12 settembre 2015

09.09.2015

Nota interpretativa della FINA

La FINA ha ufficializzato ciò che ha destato tanto clamore soprattutto nei vari social network riguardo la nuotata dell'atleta americano Ryan Lochte, durante i recenti Campionati Mondiali di Kazan, nella competizione misti individuale. La nota ufficiale è qui e si legge che ogni stile deve coprire un quarto della distanza. Lasciare la parete di virata rimanendo sul dorso nella frazione a stile libero nei misti individuale significa coprire più di un quarto della distanza nello stile dorso e, pertanto, si incorre in una squalifica. Tale interpretazione è basata sulla regola SW 5.1 dello stile libero e SW 6.1 e 6.5 del dorso.

Ecco il video della nuotata oggetto della nuova nota interpretativa della FINA.

 


31.08.2015

Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia: giorno 2

Pescara, 30-31 agosto 2015


30.08.2015

Singapore: giorno 6

Sono terminati i Campionati Mondiali Junior con la medaglia d'argento di Nicolò Martinenghi a 4 centesimi dal primo siglando il nuovo record italiano di categoria mentre gli altri italiani nelle finali di oggi hanno conquistato piazzamenti ragguardevoli.


Si conclude così non solo la manifestazione iridata di categoria ma anche la stagione 2014-2015 che ha visto impegnati tutti gli Ufficiali di Gara d'Italia in ogni genere di manifestazione. A Paolo Falcini, nostro inviato "speciale" che ci ha inviato ogni giorno le foto che abbiamo pubblicato, il nostro ringraziamento ed un augurio di buon viaggio di ritorno.


30.08.2015

Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia: giorno 1

Si sono aperti a Pescara i primi Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia. Oggi, allo Stadio del Mare di Pescara, gli Atleti di tredici nazioni gareggeranno sulla distanza dei 5000 metri. Notevole è lo sforzo del GUG: il Giudice Arbitro della manifestazione sarà l'internazionale Daniela Maddaloni di Roma che sarà coadiuvata dai colleghi internazionali Daniela Fierro di Napoli, Cristina Bianchi di Cecina, Mauro Cortella di Macerata, Marco Rebora di Genova, Annalisa Bolteri di Gorizia e dai Giudici del GUG Abruzzo.


29.08.2015

Singapore: giorno 5

Nella quinta giornata dei Mondiali di Singapore risuona finalmente l'inno di Mameli per celebrare i vittoriosi 1500 stile libero di Simona Quadarella (nella foto con il papà Carlo) con il record dei Campionati e di categoria.

Come di consueto al volgere della manifestazione c'è stato un quasi "rompete le righe" con la cena di gala offerta dalla FINA della quale vediamo una foto di gruppo con il nostro Paolo Falcini.

 



28.08.2015

Singapore: giorno 4

Alla quarta giornata dei JuniorMondiali di Singaporel'Italia conquista ben due medaglie: Linda Caponi conquista il terzo posto della finale dei 400 stile libero e la medaglia di bronzo battendo il record cadette di Federica Pellegrini; Giovanni Izzo conquista, invece, il bronzo nei 50 stile libero. Da sottolineare i record italiani di categoria di Nicolò Martinenghi (quinto nei 200 rana) e di Ialaria Cusinato quarta nei 200 misti.


27.08.2015

Singapore: giorno 3

Nessuna medaglia alla terza giornata dei Mondialjunior di Singapore ma solamente il sesto posto della staffetta 4x100 stile libero mixed. Nelle foto inviate da Paolo Falcini un cambio e la partenza della staffetta.


26.08.2015

Singapore: giorno 2

Seconda giornata, seconda medaglia ai Mondiali Junior in corso a Singapore: Simona Quadarella ha vinto quella d'argento nella finale degli 800 stile libero. Oggi il "nostro" Paolo Falcini ha ricoperto il ruolo di Chief Inspector of Turns mentre ieri era Inspector of Turn, corsia 6. Nella foto lo vediamo ritratto assieme al membro della TSC Andrea Thielenhaus (al centro) ed alla collega spagnola Paz Belenguer.


26.08.2015

Convocazioni settore nuoto in acque libere

Ultime convocazioni per il settore nuoto di fondo: nella sezione Attività sono pubblicate le convocazioni per i Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia che si terranno il 30 e 31 agosto a Pescara , per la Capri-Napoli che si terrà il 6 settembre e per il recupero dei Campionati Italiani Master 3 km che si dovevano tenere a Riccione nel mese di giugno e che sono stati rinviati per il maltempo.


25.08.2015

Singapore: giorno 1

Non si sono ancora spenti gli echi dei Mondiali di Kazan e a Singapore, nei Campionati Mondiali Junior, il nuoto italiano continua a conquistare medaglie: oggi, nella prima giornata, la staffetta 4x100 stile libero maschile conquista la medaglia di bronzo. Ottimo anche il risultato della staffetta femminile 4x200 sl che ha invece conquistato il quinto posto nella finale.

Cerimonia di apertura Briefing

24.08.2015

Campionati Mondiali Juniores

Inizierà domani la quinta edizione dei Campionati Mondiali Junior che si terranno a Singapore dal 25 al 30 agosto. L'Italia è rappresentata dalla Nazionale Junior guidata dal tecnico federale Walter Bolognani e anche i Giudici italiani hanno il loro rappresentante, Paolo Falcini che nella foto vediamo tra l'Ufficiale di Gara spagnola Paz Belenguer ed il francese Claude Pouliquen in attesa del Techinal Meeting.


14.08.2015

E' finita la stagione agonistica ... quasi

Sono appena terminati i Mondiali di Kazan e i Campionati Nazionali Giovanili e tra poco, con i Mondiali Junior di Singapore, si chiuderà la stagione 2014/2015.

E’ stata un’annata ricca di impegni agnostici dove i nostri giudici ci hanno rappresentato nei maggiori eventi internazionali. Abbiamo avuto Barbara Caloi agli EYOF di Tbilisi, Carmela Caccavo e Silvia Atzori ai primi European Games di Baku, Paola Lezzerini ai Mondiali di Kazan e a fine mese Paolo Falcini vestirà i nostri colori ai Mondiali Junior di Singapore e questo non può che essere un vanto.

E’ stata una stagione che ha visto terminare la prima fase del primo Progetto Talenti che ci ha dato importanti spunti e riferimenti per una corretta programmazione del ricambio generazionale che, come ho sempre detto, è frutto di un lavoro costante nel tempo. Abbiamo avuto anche i primi significativi ritorni da questo Progetto con indicazioni forti per poter meglio gestire il prossimo step. Infatti entro la fine dell’anno partirà il secondo round. E’ ulteriormente emersa la fondamentale importanza della formazione, tanto quella nazionale quanto quella decentrata, e dove è stato possibile sfruttarlo appieno, l’apporto dei Referenti Regionali è risultato determinante per la crescita delle nostre nuove leve e il consolidamento delle competenze più mature.

Abbiamo molto da migliorare, c’è ancora molto da fare per il futuro dei nostri Ufficiali di Gara ed è ormai chiaro che non si diventa grandi giudici solamente indossando una maglia di colore diverso, ma stiamo andando nella giusta direzione.
Insomma, tra chiari e scuri, anche questa stagione si sta chiudendo in positivo e devo ringraziarvi perché se le cose sono andate bene è anche, anzi soprattutto, merito vostro. Merito di voi Presidenti che spesso vi dovete confrontare con numeri e conti complessi, ma che avete avuto la forza e l’ingegno di guidare il cambiamento, spesso con professionalità e managerialità di gran livello e lungimiranza. Merito di tutti quegli Ufficiali di Gara che ogni weekend si alzano all'alba per stare quattro, cinque ore in vasca, merito di tutti i nazionali che operano con costanza e serietà, degli internazionali che ancora una volta hanno fatto apprezzare anche all’estero la nostra preparazione e serietà e ultimi, ma non ultimi, merito dei Referenti Regionali. Senza il loro apporto non avremmo ottenuto alcuni dei risultati raggiunti ed è per questo che la loro capacità operativa sarà determinante per il prossimo Progetto Talenti. Merito, e grazie, Roberto e Mario che hanno creduto e stanno continuando a credere nel nostro lavoro e nelle nostre idee affiancandomi e consigliandomi nelle decisioni.

La prossima stagione sarà molto importante, partiremo con gli Europei in vasca corta in Israele, passeremo per gli Europei in lunga di Londra per poi chiudere con i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro … che dire.

Ora però voglio solo salutarvi, ringraziarvi nuovamente, e augurare a voi e ai vostri cari una serena estate e come dice il nostro Presidente Roberto Petronilli, puntiamo a divertirci, solo così continueranno a venire i risultati.

Un grazie di cuore a tutti e un grosso "in bocca al lupo" a Paolo per Singapore.

Gianni Dolfini


12.08.2015

Campionati Italiani Giovanili Estivi - Jun/Cad/Sen

Roma, 10-11-12 agosto 2015

10.08.2015

Campionati Italiani Giovanili Estivi - Ragazzi

Roma, 7-8-9 agosto 2015

09.08.2015

Kazan: giorno 8

L'ultima giornata di Kazan regala un'altra medaglia d'oro conquistata da Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero. Un oro con il giallo poiché il diretto avversario, il cinese Sun Yang, non si è presentato alla camera di chiamata nonostante l'attesa degli altri sette atleti e senza togliere, comunque, il pieno merito di Greg. L'Italia chiude al settimo posto assoluto del medagliere con 3 ori, 3 argenti e 8 bronzi.

Ringraziamo, la nostra "inviata" sul campo gara Paola Lezzerini che ci ha inviato le foto qui pubblicate e che la vediamo ritratta assieme alla Nazionale.


07.08.2015

Kazan: giorno 6

Nessun nuotatore in finale ai mondiali di oggi: solamente Marco Orsi che raggiunge la finale dei 50 stile libero di domani col quarto tempo di qualificazione.

Tuttavia un italiano in finale sicuramente c'è: Massimiliano Caputi, nella foto con Paola che arbitra la finale di pallanuoto Serbia - Croazia con il russo Naumov.

Per le curiosità, Paola segnala (un click per ingrandire il programma gare) la più giovane nuotatrice nella storia dei mondiali: l'atleta del Bahren Alzain Tareq del 2005, cioè di soli 10 anni che ha gareggiato nei 50 farfalla !


06.08.2015

Kazan: giorno 5

Un altro argento, di portata storica, è stato conquistato nella finale della staffetta 4x200 stile libero femminile: Alice Mizzau, Erica Musso, Chiara Masini Luccetti e Federica Pellegrini giungono seconde ai piedi degli USA dopo una gara emozionante. Non riescono ad entrare in finale, invece, Luca Pizzini nei 200 rana e Luca Mencarini nei 200 dorso che si fermano alla semifinale.

Come di consueto, anche in questo mondiale la "gestione fotografica" di tutto ciò che accade sul piano vasca è sotto la supervisione di Giorgio Scala, da anni apprezzato fotografo ufficiale degli eventi FINA e LEN, instancabile e sempre sorridente come in questa foto a parti invertite, immortalato dalla nostra Paola Lezzerini.


06.08.2015

GUG Friuli Venezia Giulia: riunione tecnica

La riunione tecnica di venerdì 31 luglio, dedicata al settore nuoto, ha decretato la conclusione della stagione agonistica 2014-2015 per il GUG Friuli Venezia Giulia. L’incontro, cui hanno aderito una trentina di ufficiali gara, è stato organizzato presso un locale del fresco Carso giuliano ed è stato aperto dal saluto della Presidente Annalisa Bolteri. Nel suo intervento, Annalisa ha desiderato ringraziare tutti coloro che, indipendentemente dal ruolo svolto, hanno partecipato ai numerosi eventi sportivi e hanno supportato la gestione interna del GUG. Altresì, ha rinnovato il suo “in bocca al lupo” ai colleghi che si apprestano a scendere sul piano vasca agli imminenti Campionati Italiani Giovanili (il GP Diego Clagnan) e ai Campionati Europei Juniores di Salvamento a settembre (il GA Jerry Polesel).
L’appuntamento ha visto anche la gradita partecipazione del Giudice Sportivo Regionale, Giuliano Bonadei, congratulatosi con tutti per l’operato svolto e fonte di preziosi consigli per un miglioramento continuo della gestione delle manifestazioni.


La riunione è stata quindi lo spunto per ricordare l’ingresso di un promettente numero di effettivi a seguito del superamento dell’esame dopo l’aspirantato e per condividere alcune curiosità statistiche esposte da Antonio Fracas. Sono stati riassunti i dati salienti che hanno caratterizzato la stagione: dal numero di manifestazioni svolte al totale dei giudici convocati ed è stata sottolineata la soddisfazione, per molti, di aver partecipato a manifestazioni di livello nazionale e internazionale.
Un brindisi finale ha sancito la fine della serata. Per il GUG Friuli Venezia Giulia è ora tempo di vacanze ma, come ha rammentato Annalisa Bolteri, anche di un impegno di studio: a ottobre ci sarà l’esame per l’abilitazione al nuoto di fondo.


05.08.2015

Kazan: giorno 4

Argento, argento ! Questo è l'esito di questa giornata memorabile per il nuoto italiano. Federica Pellegrini giunge seconda nella finale dei 200 stile libero nel giorno del suo ventisettesimo compleanno e Gregorio Paltrinieri secondo in quella degli 800 stile libero. Eliminati in semifinale Marco Orsi nei 100 stile libero ed Elena Gemo nei 50 dorso; sesta la 4x100 mista mixed in finale. I campionati del mondo sono sempre un'occasione speciale per conoscere realtà a noi poco conosciute: ecco nella foto un tecnico a bordo vasca durante il warm up che "tradisce" la sua appartenenza al continente africano.


04.08.2015

Kazan: giorno 3

La terza giornata di gare si chiude nel segno di Federica Pellegrini che si qualifica con il miglior tempo per la finale dei 200 stile libero in programma domani. Gregorio Paltrinieri si qualifica per la finale degli 800 stile libero di domani mentre Aurora Ponselé (1500 stile libero) e Arianna Castiglioni (100 rana) chiudono al'ottavo posto la finale.

La novità di questa edizione dei Campionati Mondiali è rappresentata dall'istituzione di un nuovo ruolo tra gi Ufficiali di Gara: il warm-up supervisor cioè due giudici i quali, durante il riscaldamento nella vasca di gara, devono controllare che nelle corsie 9, 8, 0 e 1 venga rispettato l'uso destinato cioè partenze veloci e partenze dorso (con l'utilizzo del nuovo device).


03.08.2015

Kazan: giorno 2

La seconda giornata dei mondiali di Kazan si è caratterizzata con l'entrata in finale nei 100 rana di Arianna Casiglioni col settimo tempo; fuori dalla finale invece Simone Sabbioni nei 100 dorso. Nella foto, alcuni protagonisti che lavorano dietro le quinte: da sinistra i fisioterapisti Stefano Amirante ed Emiliano Farnetani, Paola e Matteo Giunta tecnico di Federica Pellegrini.


02.08.2015

Kazan: giorno 1

La prima giornata dei mondiali di Kazan tra le corsie conferma il trend positivo dimostrato dalle altre discipline acquatiche. All'oro e bronzo di Simone Ruffini e Matteo Furlan nel fondo di ieri, al bronzo di ieri e di oggi di Tania Cagnotto assieme a Maicol Verzotto, si aggiunge oggi il bronzo della staffetta 4x100 stile libero maschile ai piedi di Francia e Russia. Accanto ai nuotatori azzurri, l'Italia degli Ufficiali di Gara è rappresentata dal giudice internazionale Paola Lezzerini di Roma che nella foto vediamo accanto ai suoi colleghi della manifestazione iridata: da sinistra Patricio Ramallo (Argentina), Paola Lezzerini, Marta Solé (Spagna) e Jefferson Borges (Brasile).

 


31.07.2015

EYOF: giorno 5

Oggi si sono conclusi gli EYOF con altre du medaglie, quella d''oro con la staffetta 4x100 mista maschile con Fava-Martinenghi-Facciolà-Razzetti e quella di bronzo con Vanessa Cavagnoli nei 200 rana. Gli azzurrini si daranno appuntamento fra pochi giorni allo Stadio del Muoto a Roma per i Campionati nazionali di Categoria.

Ringraziamo la nostra "inviata" Barbara Caloi che ci ha inviato le foto pubblicate e che vediamo qui sotto assieme ai due Giudici Arbitro della manifestazione, l'inglese Craig Hunter e la lussemburghese Mireille Zimmer.


29.07.2015

EYOF: giorno 3

Altra giornata da incorniciare agli EYOF di Tbilisi: Nicolò Martinenghi (nella foto con Barbara Caloi) concede il bis vincendo un'altra medaglia d'oro nei 200 rana e conquistando il nuovo record della manifestazione. Buoni i piazzamenti in finale per gli altri azzurrini: Giulia Borra (sesta nei 100 stile libero) e Giulia Berton (sesta nei 400 stile libero). Dal sito della Federnuoto apprendiamo che le finali di oggi sono state posticipate di mezz'ora su richiesta del tecnico federale Walter Bolognani a causa dei pesanti ritardi accumulati in mattinata per il cattivo funzionamento del sistema di cronometraggio.

che le finali di oggi sono state posticipate di mezz'ora su richiesta del tecnico federale Walter Bolognani a causa dei pesanti ritardi accumulati in mattinata per il cattivo funzionamento del sistema di cronometraggio.


28.07.2015

EYOF: giorno 2

Giornata memorabile quella di oggi: alla medaglia d'oro di Tania Cagnotto vinta nel trampolino da un metro ai Campionati Mondiali di Kazan si aggiunge quella del giovane lombardo Nicolò Martinenghi, che agli EYOF di Tbilisi vince i 100 rana con 1'01"75.

Cerimonia di apertura Tbilisi, 27-31 luglio 2015

26.07.2015

EYOF

Tutto è pronto per European Youth Olympic Festival. Domani, 27 luglio inizieranno le gare di nuoto nell'importante manifestazione giovanile che si snoderà in cinque giornate e che vedrà protagonista la nazionale giovanile. La collega Barbara Caloi ci ha inviato alcune foto sottolineando che le strutture sportive sono in una parte isolata della capitale della Georgia.


24.07.2015

Barbara Caloi agli EYOF

Il giudice arbitro internazionale Barbara Caloi di Bergamo rappresenterà tutti gli Ufficiali di Gara italiani agli EYOF (European Youth Olympic Festival cioè Festival Olimpico della Gioventù Europea) che si svolgeranno dal 26 luglio al 1 agosto a Tbilisi e dove il programma del nuoto si svolgerà in 5 giornate.

Un "in bocca al lupo" a Barbara da tutti noi.


17.07.2015

Campionati Italiani Master 2015

Riccione, 26-28 giugno 2015

16.07.2015

Nuovo Normativa Tesseramenti - attività Propaganda e Scuole Nuoto Federali stagione 2015-2016

Nella sezione Regolamenti - Federnuoto è stato pubblicata la nuova Normativa Generale per le Affilizioni e Tesseramenti e per l'attività della Propaganda e Scuole Nuoto Federali valide per la prossima stagione 2015-2016, approvata dal Consiglio Federale il 14 luglio scorso.


15.07.2015

Trofeo delle Regioni in acque libere

Sabato 11 luglio scorso si è svolto presso la spiaggia di Sturla, a Genova, il Trofeo delle Regioni di nuoto di fondo a carattere nazionale, riservato a Rappresentative Regionali, formate da atleti delle categorie Ragazzi e Juniores maschi e femmine. Nell'arco della giornata cinque sono state le gare che gli atleti hanno dovuto affrontare dirette con attenzione e professionalità dai neo-nazionali Giudici Arbitri: Veronica Malatesta di Genova e Marco Conti di Prato al loro debutto in campo nazionale nel ruolo con la supervisione del Commissario Cristina Bianchi di Cecina. Lucia Scaccabarozzi, di Milano, ha collaborato con i due Giudici Arbitro nel ruolo di Assistant; ottima la collaborazione della Giuria predisposta dal GUG Ligure.

Genova, 11 luglio 2015

13.07.2015

Campionati Europei Junior in acque libere

Ieri si sono conclusi i Campionati Europei Junior in acque libere a Tenero, nel Canton Ticino sul lago Maggiore. In tale manifestazione, gli Ufficiali di Gara italiani del settore di fondo sono stati rappresentati dal collega Marco Rebora di Genova. Ecco le sue impressioni conclusive al termine della manifestazione.

Oggi ultima giornata ai Campionati Europei Junior in acque libere, nella prova a squadre, Team Event,i nostri ragazzi non sono andati oltre il VI posto,ma prima nazione in Europa sono riusciti per il terzo anno consecutivo a vincere il trofeo a squadre lasciando un abisso di punti tra loro e i francesi,secondi classificati.Cosi anche oggi alla fine di tutta la manifestazione sono salite al cielo le note del nostro inno con la squadra italiana sul gradino piu alto.Una grande manifestazione, una grande organizzazione e una grande soddisfazione sia dal punto di vista personale che da quello della squadra.

Tenero (CH), 10-12 luglio 2015

10.07.2015

Campionati Italiani Assoluti in acque libere

A Lazise, sulla sponda orientale del Lago di Garda, il 4 e 5 luglio si sono conclusi i Campionati Italiani Assoluti 2015 Nuoto in acque libere.
Sabato 4 luglio la 5 km a cronometro, ha visto l'esordio dell'Assistant Lucia Scaccabarozzi in una gara nazionale guidata dall'esperienza del giudice internazionale Marco Rebora. Domenica 5 luglio si è disputato il Team Event a cronometro sui 5 km. con Annalisa Bolteri giudice internazione e giudice arbitro della manifestazione, Assistant Filippo Fantinato. La giuria è stata predisposta dal GUG Regionale Veneto.

Lazise, 4 luglio 2014 Lazise, 5 luglio 2014

10.07.2015

Convocazioni settore nuoto in acque libere

Continua a pieno ritmo l'attività del nuoto in acque libere: nella sezione Attività è possibile consultare le convocazioni per il Trofeo delle Regioni che si svolgerà domani 11 luglio a Genova dove sono previsti la 5 Km e 2,5 Km ed il Team Event.


09.07.2015

Nuovo Regolamento Organico

Nella sezione Regolamenti - Federnuoto è stato pubblicato il nuovo Regolamento Organico della F.I.N. approvato dalla Giunta Nazionale del CONI il 2 luglio scorso. Sono state evidenziate in rosso le modifiche rispetto alla versione precedente e riguardano le variazioni effettuate allo Statuto ed al Regolamento di Giustizia della Federnuoto.


05.07.2015

Trofeo delle Regioni 2015

Rovereto, 04-05 luglio 2015

04.07.2015

Aggiornamenti dal nuoto in acque libere

Il mese di giugno è stato particolarmente ricco di manifestazione per la specialità del nuoto in acque libere. Infatti, lo specchio d’acqua di Castelgandolfo ha ospitato i Campionati Italiani Assoluti del Nuoto in acque libere trampolino, per le selezioni dei Mondiali di Kazan. Le gare sono iniziate domenica 7 giugno sulla distanza olimpica dei 10 km. Il Giudice Arbitro Daniela Fierro del GUG Campania è stata affiancata da Rita Sorrentino, Giudice Arbitro esordiente del GUG Sicilia, assistant Wanda Staine del GUG Calabria, la giuria formata dai giudici del GUG Lazio.

Castelgandolfo, 7 giugno 2015

Mercoledì 10 giugno i Campionati Italiani Nuoto in Acque Libere sulla distanza dei 5 km. Gara infrasettimanale e giuria a totale carico del GUG Lazio guidati dai Giudice Arbitro Daniela Maddaloni per i maschi e dal Giudice Arbitro Daniela Verde per la gara femminile.

Castelgandolfo, 10 giugno 2015

Il 14 giugno la 25 km ha chiuso le gare di Castelgandolfo. Anche in questa occasione hanno collaborato due Giudici Arbitri: Elisabetta Ulivieri del GUG Toscana e Veronica Malatesta del GuG Liguria al suo debutto in campo nazionale. Il compito di Assistant è stato affidato a Flora La Rocca del GUG Campania. La giuria del GUG Lazio e stata integrata con due giudici toscani.

Castelgandolfo, 14 giugno 2015

Sabato 27 e domenica 28 giugno, nel lago di Bracciano si sono svolti i Campionati Italiani Giovanili di Nuoto in Acque libere. Dopo la gara dei 7.5 km condotta da Antonio Baglio, nella 5 km ha esordito come Giudice Arbitro Nazionale Barbara Fierro del GUG Campania e nei 2.5 km Team Event ha esordito Marco Conti del GUG Toscana, assistant Wanda Staine GUG Calabria. Hanno collaborato con la giuria del GUG Lazio quattro giudici del GUG Umbria.

Bracciano, 27-28 giugno 2015

Nella sezione attività sono online le convocazioni per le prossime manifestazioni del 4 luglio - Campionato Italiano Assoluto 5 km a cronometro - e 5 luglio - Campionato Italiano Team Event - che si terranno entrambe a Lazise (VR).


03.07.2015

GUG Veneto: Corso Abilitazione Nuoto in Acque Libere

Sabato 6 giugno a Treviso, presso gli Impianti Natatorium di Treviso in località Selvana si è tenuta la quarta riunione di Abilitazione al Nuoto di Fondo, per i giudici del Gug Veneto. All’orario d’inizio e, dopo i cinque minuti accademici per i ritardatari, hanno risposto all’appello 17 giudici su ventiquattro preventivati, un gruppo molto giovane. Annalisa Bolteri, Docente Nazionale e giudici internazionale ha presieduto la riunione e, come da programma, sono state presentate le slide riguardanti le manifestazioni in acque libere, i compiti degli Ufficiali Gara, la sicurezza e la modulistica. I presenti hanno seguito con grande interesse e attenzione gli argomenti presentati tanto che, approfittando dello spuntino, gentilmente offerto dal Presidente del Comitato Veneto Roberto Cognonato, hanno richiesto che la riunione proseguisse full time. I test e la relativa correzione hanno chiuso l’incontro.


Alla riunione era presente anche il Consigliere Nazionale sig.ra Adriana Angeli che ha coadiuvato Annalisa Bolteri con qualche intervento sugli argomenti trattati.


02.07.2015

Campionati Italiani Master 2015

 
Riccione, 26-28 giugno 2015  

28.06.2015

Baku 2015

Baku, 12-28 giugno 2015

28.06.2015

GUG Trentino: riunione tecnica

Venerdì 12 giugno si è svolta la terza riunione tecnica di aggiornamento per gli Ufficiali di Gara del Trentino, condotta dal docente regionale Luciano Sarra alla presenza del Presidente del GUG Provinciale Maria Luisa Lotti. Il primo punto dell'ordine del giorno è stato la presentazione dei argomenti presentati e discussi al clinic di Miami della FINA relativi alla professionalità dell'Ufficiale di Gara; essi sono stati utili e preziosi come spunto di discussione per l'organizzazione dell'imminente Trofeo delle Regioni di Nuoto per Esordienti, manifestazione a carattere nazionale che costituisce l'appuntamento più importante per il nuoto in provincia. Successivamente sono stati analizzati alcuni casi avvenuti durante la presente stagione relativi soprattutto al cronometraggio automatico e manuale richiamando e chiarendo alcuni aspetti di corretta applicazione del regolamento con l'indispensabile ausilio della Casistica.


27.06.2015

Campionati Italiani Master 2015

Riccione, 24-26 giugno 2015

26.06.2015

Convocazioni settore nuoto

La stagione del settore sta volgendo al termine e sono online nel settore Attività le ultime convocazioni di quest'anno per i Campionati Italiani di Categoria settore Ragazzi dal 7 al 9 agosto e per il settore Juniores-Cadetti-Seniores, dal 10 al 13 agosto, sempre allo Stadio del Nuoto.


24.06.2015

Swimmy intervista Alessio Dalla Pietà

Come mai Swimmy ha a che fare con il Festival di Sanremo ? Cosa c'entra il mondo del nuoto con la kermesse canora ? Lo scopriremo insieme conoscendo Alessio Dalla Pietà che ci spiegherà il motivo di tale interesse al festival della canzone.

Buona lettura facendo un click qui.


23.06.2015

Baku 2015: giorno 1

E' iniziato oggi il nuoto ai primi Giochi Europei di Baku dove l'Italia è presente con una nutrita squadra di giovani atleti e dove anche gli arbitri italiani di nuoto sono rappresentati dalle colleghe Silvia Atzori e Carmela Caccavo. In bocca al lupo !


23.06.2015

Campionati Italiani Master 2015: nuoto in acque libere

Si sono conclusi ieri a Riccione i Campionati Italiani Master in Acque libere. Nella due giorni che prelude l'inizio dei Campionati in vasca, il programma prevedeva lo svolgimento della 3 Km, alla domenica e del miglio marino il lunedì successivo. Le pessime condizioni marine non hanno permesso l'effettuazione della prova sui 3000 metri, la quale è stata rimandato ad altra data.

Riccione, 21-22 giugno 2015


22.06.2015

Progetto Talenti: Coppa Rio Summer Edition 2015 - Torino

Torino, 20-21 giugno 2015

22.06.2015

Convocazioni settore nuoto in acque libere

Sono pubblicate nella sezione Attività le convocazioni per i prossimi Campionati Italiani Giovanili 7,5 km - 5 km - 3 km che si terranno a Bracciano nel prossimo fine settimana sabato 27 e domenica 28.


21.06.2015

GUG Sicilia: riunione tecnica

Si è svolta sabato 6 giugno presso la sala riunioni della piscina Playa d Catania, l'incontro di aggiornamento tecnico di nuoto dei Giudici Arbitri e dei Giudici di Partenza della Sicilia. Il meeting è stato aperto con il consueto saluto del Presidente Regionale Franco Sapienza, alla presenza del Referente Regionale per lo sviluppo Dora Modica e con la gradita presenza e partecipazione del Consigliere del Nuoto Gianni Dolfini che ha tenuto la lezione parlando della conoscenza dei regolamenti, delle figure giudice arbitro e giudice di partenza, comportamento dei giudici sul piano vasca, correttezza, far play e il progetto talenti. Alla riunione è intervenuto anche il Presidente Regionale della Federazione Italiana Nuoto Sergio Parisi che ha manifestato la sua soddisfazione per l'attività natatoria in Sicilia e per il lavoro che svolgono i Giudici sul piano vasca.


19.06.2015

Il Progetto Talenti sbarca a Torino

Sabato e domenica, sotto la guida dello Starter internazionale Marco Rondoni di Cesenatico e della Referente per il Piemonte Sonia Rainero, i Talenti Torinesi Serena Falco (nella foto durante le prove svolte al Trofeo Settecolli dello scorso weekend) ed Emanuele Capotosto (prossimo Coadiutore ai Campionati Italiani Master), sono stati designati per la Coppa Rio che si svolgerà a Torino.

Con loro sono chiamati a condurre la manifestazione i Giudici Arbitro Oscar Mella, Simone Bertero e Stefano Bertelli.

A tutti va il nostro in bocca al lupo.


18.06.2015

Le nostre ragazze a Baku

Mancano tre giorni alla partenza di Carmela Caccavo e Silvia Atzori per Baku e, proprio per festeggiare il giudice isolano, le colleghe Ida e Valentina, con il Presidente Cristiano Congiu, hanno organizzato una festa di "in bocca al lupo" con tutti i colleghi del GUG Sardegna e gugnuoto.it non può che associarsi.

Carmela Caccavo Silvia Atzori

17.06.2015

Trofeo Sette Colli 2015

Roma, 12-13-14 giugno 2015

15.06.2015

E' scomparsa Vanna Carretti

Molti anni sono passati dall'inizio della carriera di ufficiale gara del Lazio della nostra collega Vanna Carretti nel settore nuoto e poi in quello del nuoto sincronizzato dove è stata un giudice nazionale,vivido è il suo ricordo ora che non è piu' tra noi.

Giudice attento e preciso, ha svolto il suo ruolo con passione e competenza insegnando ad altri cio' che sapeva. Il suo entusiasmo per il GUG è stato sempre vivo e coinvolgente;ha presenziato fino a poco tempo fa tutti gli incontri,conviviali e non del Lazio.

Il suo dolce sorriso restera' sempre presente.


Ciao Vanna!

Barbara Gasperini

Presidente GUG Lazio 


14.06.2015

Tutti in Piscina 2015 - Concentramento di Lodi

Dopo tre giorni impegnativi si è conclusa la manifestazione nazionale di nuoto propaganda "Tutti in Piscina", Concentramento di lodi. La tre giorni si è svolta in un clima sereno di collaborazione e divertimento in cui gli atleti hanno potuto confrontarsi nel pieno spirito della manifestazione. Interessante, e per molti atleti inconsueta, la prova del nuoto senza corsie con lo scopo di proporre un diverso approccio al nuoto, come ha spiegato il responsabile Roberto Aghilarre presente tutti e tre i giorni di gara.

Lodi, 5-6-7 giugno 2015

13.06.2015

GUG Liguria: Corso Abilitazione Nuoto in Acque Libere

...e le riunioni per l’abilitazione dei giudici nuoto di fondo continuano con la riunione di Genova che si è svolta in due sessioni, giovedì 28 e sabato 30 maggio per dar modo a tutti i giudici delle province liguri di partecipare. I 29 giudici della provincia di Genova ed i 4 della provincia di Savona hanno superato la prova “test” con un elevato numero di risposte esatte, acquisendo l’abilitazione al Nuoto in Acque Libere.
La riunione è stata condotta dal Docente Nazionale e Giudice Internazionale Marco Rebora, che ha presentato il programma stabilito con il supporto delle slides predisposte dal gruppo Docenti riguardanti i compiti di una giuria di nuoto in acque libere, corredate da regolamenti e modulistica.

Un grazie particolare al Presidente del GUG Ligure, Gianfranco Tedeschi e al suo Vice G.Carlo Gambaro che hanno dimostrato di credere in questo progetto di “abilitazione” ed hanno onorato la riunione con la loro presenza.


12.06.2015

Convocazioni settore nuoto

Sono online le convocazioni per il 33° Trofeo delle Regioni di Nuoto per Esordienti A che si terrà a Rovereto (TN) nei giorni 4 e 5 luglio prossimi.


11.06.2015

Continua il Progetto Talenti

Lo scorso weekend si è concluso il XIII Meeting "Città di Spoleto" con cui, dopo la tappa di Cagliari, è proseguita l'attività del Progetto Talenti. Sotto la supervisione del Docente Nazionale Roberto Porciello, ha avuto la possibilità di mettersi alla prova Davide Casagrande in qualità di Giudice di Partenza del settore maschile. Al suo fianco, per il settore femminile, ha operato Massimiliano Capponi, mentre la direzione della manifestazione era affidata al Giudice Arbitro Cristina Donnola.

Spoleto, 5-6-7 giugno 2015

10.06.2015

Giochi Mondiali CSIT AICS

Lignano Sabbiadoro, 9-12 giugno 2015

10.06.2015

I° Trofeo Internazionale TVN (Pietralata) - Trofeo Azzurri d'Italia (Bergamo)

Pietralata, 4-5-6 giugno 2015 Bergamo, 5-6-7 giugno 2015

08.06.2015

Tutti in Piscina 2015 - Concentramento di Napoli

La manifestazione si è svolta per la seconda volta consecutiva a Napoli in un clima di festa e di sano agonismo sportivo. Sono state 74 le società partecipanti del concentramento Centro e Sud Italia (Abruzzo, Campania, Lazio, Molise, Puglia, Sicilia, Umbria) per un totale di più di 1000 atleti iscritti tutto organizzato dal prof. Vincenzo Allocco Consigliere del settore propaganda del Comitato Regionale Campano e dal suo staff. Sono intervenuti alla manifestazione il Vice Presidente FIN e Consigliere Federale Francesco Postiglione, il Presidente del Comitato Regionale Campano Paolo Trapanese, il Presidente del Gug Campania sig.ra Anna Iornini e l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello.

In giuria Giudice Arbitro: Alfonso Intravaja, Giudici di partenza: Dario Pelosi (1^ giornata) e Giuseppe D'Antonio (2^ e 3^ giornata), Coadiutore: Rossana Siciliano (1^ giornata e 3^ giornata) e Valeria Ottaviano (2^ giornata).

Napoli, 5-6-7 giugno 2015

06.06.2015

Nuovo Regolamento GUG

E' stato pubblicato nella sezione Regolamenti - GUG il nuovo Regolamento del Gruppo Ufficiali Gara, approvato dal Consiglio Federale con delibera n.11 del 02.03.2015.


05.06.2015

GUG Toscana: Corso Abilitazione Nuoto in Acque Libere

Sabato 30 Maggio presso la sede del CONI Regionale di Livorno si è svolto il corso di abilitazione al Nuoto in Acque Libere per gli Ufficiali Gara della Toscana.Hanno aderito all’iniziativa 26 UfficialiGara. Il corso è stato aperto dal Presidente Regionale Giuseppe Sorgente che ha comunicato il riconoscimento del Nuoto di Fondo come quinta disciplina federale e, per tale motivo, si rende necessario che ogni regione effettui incontri di formazione e abilitazione specifica per gli ufficiali gara che intendano cimentarsi con le gare in acque libere. Al corso era presente il consigliere nazionale GUG per il nuoto di fondo, Adriana Angeli, che ha illustrato l’attività e, i notevoli risultati raggiunti negli ultimi anni in questa disciplina. La parte tecnica del corso è stata svolta con grande professionalità dai Docenti Nazionali e giudici internazionali Cristina Bianchi ed Elisabetta Ulivieri. Nel tempo a disposizione sono stati analizzati in dettaglio il regolamento tecnico, i compiti dell’Ufficiale Gara in base al ruolo assegnato, la nuova modulistica del settore e la figura del Giudice Arbitro delle gare in acque libere. Particolare importanza è stata attribuita agli aspetti relativi alla sicurezza di una gara in acque libere, aspetto che non deve essere mai sottovalutato in questa disciplina. Le presentazioni sono state arricchite anche da immagini e racconti di esperienze “sul campo” da parte dei docenti. E per concludere la giornata i partecipanti hanno dovuto rispondere al test di valutazione che, nonostante i timori della vigilia, è stato brillantemente superato da tutti i presenti.

Purtroppo la concomitanza di manifestazioni di nuoto e pallanuoto non ha permesso a tutti gli ufficiali gara interessati di partecipare al corso che pertanto sarà replicato prima della prossima stagione open water.

Adesso i neo-abilitati saranno chiamati a prendere parte alle prime gare in mare, la stagione toscana parte, infatti, già sabato 6 giugno a Castiglione della Pescaia (GR).


04.06.2015

Trofeo Piskeo 2015

Messina, 24-25 maggio 2015

03.06.2015

Trofeo Nicoletti

Riccione, 31-01-02 giugno 2015

 


02.06.2015

GUG Lazio: riunione tecnica

Il 26 maggio si è tenuto il terzo incontro di aggiornamento tecnico per gli Ufficiali di Gara del settore nuoto del Lazio condotta dal docente regionale Paola Lezzerini. Al centro della riunione c’è stato lo studio, l’analisi e la sintesi del Regolamento FINA in previsione del 52° Trofeo Settecolli che tra poco meno di 2 settimane avrà inizio a Roma. I regolamenti FINA e FIN vanno di pari passo circa il comportamento e l'atteggiamento da tenere sul piano vasca da parte dei giudici pertanto la conoscenza del Regolamento Internazionale aiuterà la comprensione e l’adattamento alla tipologia di Manifestazione alla quale si va incontro. Di fatto è stata presa in esame la documentazione presentata a Miami durante il clinic della FINA alla quale ha partecipato il nostro collega Marco Rondoni che ne ha riportato fedelmente i contenuti. Interessante l'intervento tenuto da Barbara Gasperini che, con l’ausilio di un video, ha presentato l’utilizzo della nuova dispositivo da applicare al blocco di partenza nelle gare dorso e già in utilizzo anche in Italia nei recenti Campionati Assoluti.

Sta per iniziare la fase “calda” della stagione, il GUG Lazio è pronto ad affrontarla ed augura a tutti un in bocca al lupo per il rush finale.


01.06.2015

Progetto Talenti

Ieri a Cagliari ha preso ufficialmente il via seconda fase del Progetto Talenti. Sotto la supervisione dei Docenti Nazionali Silvia Atzori e Giovanni Ladisa e con l'aiuto del Giudice Arbitro Nazionale Alessio Garau, hanno esordito Sara Caocci, Jacopo Rondinelli e Federico Soma.

Prossima tappa Spoleto.

Cagliari, 31 maggio 2015


27.05.2015

Primi test Progetto Talenti

Come da programma stanno iniziando le prime prove sul campo per le ragazze e i ragazzi che si sono maggiormente distinti durante il Progetto Talenti. Sabato ci sarà il primo evento a Cagliari e la settimana successiva ci sarà il secondo a Spoleto. In queste Manifestazioni saranno impegnati Jacopo Rondinelli di Roma, Federico Soma di Sassari, Sara Caocci di Cagliari e Davide Casagrande di Trieste i quali saranno seguiti dai docenti nazionali Silvia Atzori, Giovanni Ladisa e Roberto Porciello.

Campionato a Squadre Categoria Ragazzi - Cagliari 31 Maggio 2015

GA/M Jacopo Rondinelli
GA/F Alessio Garau
GP/M Federico Soma
GP/F Sara Caocci
   
Tutor GA Silvia Atzori
Tutor GP Giovanni Ladisa


Meeting Città di Spoleto - Spoleto 5-6-7- Giugno 2015

GA Cristina Donnola
GP/M Davide Casagrande
GP/F Massimiliano Capponi
   
Tutor GP Roberto Porciello

E' già stato programmato un incontro a Torino e nel mese di luglio ne avremo uno a Cosenza.

A tutti i ragazzi un grosso in bocca al lupo.


25.05.2015

GUG Marche: riunione tecnica

Lo scorso 16 maggio si è svolta ad Ancona la Riunione Tecnica del GUG Marche, condotta dalla docente regionale Antonella De Martiis. Il primo argomento è stato un veloce ripasso delle novità sia della Casistica che del Regolamento Tecnico: in particolare sono stati focalizzati gli articoli riguardanti le condizioni di sicurezza e l’utilizzo di oggetti/accessori potenzialmente pericolosi. Sono state poi approfondite le corrette modalità di compilazione dei bollettini di squalifica evidenziando i comportamenti e le abitudini sbagliate che a volte capitano sul piano vasca. Conseguentemente sono stati presi in considerazione alcuni casi riguardanti le virate e le nuotate che creano più problemi di compilazione (es. la virata irregolare dorso, la nuotata irregolare farfalla, la nuotata irregolare rana). A tale proposito sono stati proiettati i video didattici forniti dal GUG Centrale. Infine sono stati presentati alcuni casi concreti sui quali i partecipanti si sono esercitati a scrivere le proposte di squalifica (laddove se ne fosse configurata la necessità, perché non sono mancati alcuni trabocchetti!).
Prima della chiusura è stata presentata la programmazione per le prossime Riunioni che avranno una impostazione pratico-teorica e saranno concentrate su argomenti specifici: a giugno si terrà una riunione/corso per starter e arbitri esordienti con approfondimenti tecnici e esercitazioni in piscina; a ottobre (prima della ripresa della stagione invernale) una riunione/corso per i segretari di giuria, anche questa con una simulazione di gara.

La Riunione è stata molto vivace sotto il profilo degli interventi e della partecipazione evidenziando (semmai ce ne fosse stato bisogno), l’utilità e la necessità degli incontri periodici tra UU.GG. per un proficuo confronto e un sempre costruttivo scambio di opinioni.


18.05.2015

GUG Umbria: riunione tecnica

Lunedì 11 maggio scorso, presso i giardini della Piscine dello Stadio di Terni, si è tenuta la terza riunione degli U.G del settore nuoto dell'Umbria, alla presenza del Presidente del GUG Umbria Roberto Porciello, della referente Paola Arcelli ed alla collega Elena Epifani. Il motivo della scelta dell' insolito luogo è legato alla novità del nuovo impianto dove il 30 e 31 maggio prossimi si terrà il I° Meeting Nazionale Città di Terni e, nonostante fosse ancora chiuso al pubblico, l'impianto è stato gentilmente aperto dalla gestione per la visione d'insieme da parte di tutti gli U.G..

Durante la riunione ci si è soffermati in particolare sulla figura dei ruoli che saranno ricoperti durante l'importante manifestazione ed è stato dato il benvenuto ai nuovi giovani aspiranti. La riunione è terminata con un intervento del Presidente Roberto Porciello che ha ribadito l'importanza di ricoprire al meglio le numerose manifestazioni che si terranno nei prossimi mesi estivi.


14.05.2015

Convocazioni settore nuoto in acque libere

Le convocazioni per gli imminenti Campionati Italiani Master si arrichiscono con quelle relative al settore nuoto di fondo. Sono online le convocazioni per la 3 km ed il miglio marino che si terranno sempre a Riccione il 21 e 22 giugno prossimi.


12.05.2015

La prima abilitazione GUG per il nuoto in acque libere

1, 2, 3…..32!!!! Partiti! Sabato 9 maggio a Bologna si è tenuto il primo incontro regionale per l’abilitazione nazionale di Ufficiale gara di nuoto in acque libere, ultima nata in casa GUG, tenuta a battesimo da Cristina Bianchi e Mauro Cortella, i giudici internazionali coinvolti in questo primo esperimento Le nostre “cavie” 32 colleghi dell’Emilia Romagna, capitanati dal battagliero e convinto Presidente Regionale GUG Paolo Ferrigno, i quali hanno seguito con attenzione e vivo interesse le slides presentate e illustrate dai due docenti. Non sono mancati i momenti di confronto e gli uditori si sono scoperti piacevolmente attratti da uno sport vecchio come l’uomo ma giovane come disciplina olimpica.

Alla professionalità e all’esperienza di Cristina Bianchi, ha fatto da contraltare la capacità oratoria di Mauro Cortella che, non ha fatto mancare al “suo” pubblico qualche momento di sana follia con aneddoti e battute, che hanno attenuato il difficile compito di assorbire le tante informazioni tecniche, sparate a raffica nelle poche ore a disposizione. Alla professionalità e all’esperienza di Cristina Bianchi, ha fatto da contraltare la capacità oratoria di Mauro Cortella che, non ha fatto mancare al “suo” pubblico qualche momento di sana follia con aneddoti e battute, che hanno attenuato il difficile compito di assorbire le tante informazioni tecniche, sparate a raffica nelle poche ore a disposizione. A dura prova i giudici presenti sono stati messi quando, a chiusura dell’incontro, è arrivato il test per acquisire l’abilitazione a giudice di fondo. L’ottimo risultato ottenuto è la prova della serietà e dell’attenzione con cui i partecipanti hanno seguito quanto detto dai docenti.

Il consigliere nazionale Adriana Angeli si è sentita gratificata da Paolo Ferrigno che, da buon padrone di casa, ha messo a sua disposizione tutte le sue risorse per contribuire alla crescita della disciplina del nuoto di fondo nella sua regione.

E così da Bologna è partito, come i cerchi causati in uno stagno dal lancio di un sasso, il via ad una serie di analoghe lezioni che si terranno in altre regioni italiane.

Obiettivo del Consigliere, col supporto del suo fidato e collaudato staff di giudici internazionali, è quello di formare un “grande” numero di ufficiali gara abilitati nel nuoto in acque libere.


11.05.2015

Energy Standard Cup 2015

Lignano Sabbiadoro, 09-10 maggio 2015

01.05.2015

Convocazioni settore Nuoto

Sono online le convocazioni del settore Nuoto per i Campionati Italiani Master che si terranno a Riccione dal 24 al 28 giugno prossimo. Un "esercito" di colleghi per ricoprire tutti i ruoli che tale impegnativa manifestazione richiede ai quali inviamo, come sempre, il nostro augurio di buon lavoro.


30.04.2015

Convocazioni settore Nuoto di fondo

Nella sezione Attività si possono consultare le convocazioni delle prime convocazioni "all'aperto" del settore nuoto di fondo previste per il mese di giugno: si tratta dei Campionati Italiani Assoluti 10km, 5km e 25 km che si terranno a Castel Gandolfo il 7, 10 e 14 giugno.


29.04.2015

GUG Friuli Venezia Giulia: riunione tecnica

La sede del CONI di Udine ha ospitato, nella serata di martedì 21 aprile, una nuova riunione del GUG Friuli Venezia Giulia. La referente per la formazione, Silvana Sparpaglione, ha incentrato la prima parte dell'intervento sull'analisi del Regolamento FINA in funzione del quadrangolare LEN per nazionali giovanili che si terrà il prossimo mese e Lignano e che coinvolgerà diversi UG regionali. La Presidente Annalisa Bolteri ha espresso grande soddisfazione per il fatto che il territorio ospiti una manifestazione di tale portata e ha fornito ai convocati istruzioni operative. La seconda parte dell'intervento, dedicata sia agli aspiranti al ruolo di Giudice Arbitro regionale, sia ai già effettivi che intendono aggiornarsi, si è articolata sulla figura del ruolo, delle sue conoscenze, ompetenze e comportamenti. La proiezione delle slides fornite dal GUG Centrale ha stimolato la partecipazione attiva dei presenti: tante domande e molta interazione. Ha suscitato, in particolare, interesse e curiosità il concetto di leadership e di leader in maglia blu, anche grazie a esempi pratici di comportamento assertivo. Il Giudice di Partenza Giorgio Vigoriti ha fatto un breve intervento sui rapporti ottimali tra Giudice Arbitro e Giudice di Partenza, forte della sua esperienza a livello locale, nazionale e internazionale. Dopo un ringraziamento a Cecilia Natale per il supporto informatico e ad Antonio Fracas per la collaborazione nella preparazione del materiale, il gruppo ha terminato piacevolmente la serata in una pizzeria nelle vicinanze.


26.04.2015

E' scomparsa Elena Martinelli

La signora Elena Martinelli, punto di forza del Comitato Lombardia, è scomparsa ieri dopo un'intera vita dedicata ad accompagnare atleti, tecnici, dirigenti, ufficiali di gara e cronometristi in tutte le discipline agonistiche. Barbara Caloi, presidente del GUG Lombardia, ci ha lasciato un personale ricordo della signora Martinelli.

Ciao Elena,

con te se ne va una parte della FIN Lombardia. Segretaria professionale e impeccabile, hai dedicato gran parte della tua vita al comitato regionale lombardo, al "nostro" presidente Danilo Vucenovich, a tutti noi.

Per la nostra regione, sei stata un punto di riferimento importantissimo, un'istituzione, una pietra miliare. È stato un piacere e un onore conoscerti, per sempre porterò nel mio cuore i tuoi insegnamenti e le tue parole.

Piccola, minuta con un carattere fortissimo; sempre impeccabile, sempre elegante, sempre una grande "signora".

Mi mancheranno le nostre telefonate del lunedì mattina: "Ciao Barbarella, tutto bene ? Senti, "nani", io sono stanca dei tuoi arbitri"! Ti sentivo così, garbatamente alterata ma subentravano la dolcezza, la protezione, la comprensione che ti rendevano una persona davvero straordinaria.

Ti ringrazierò sempre per l'affetto e la stima che mi hai dimostrato in tutti questi anni e per il sostegno e il coraggio che non mi hai fatto mancare nemmeno in questi ultimi mesi.
Grazie per tutto quello che ci hai trasmesso, per tutto quello che ci hai insegnato, per tutto quello che ci lascerai nel cuore. Ti vogliamo bene.

Un abbraccio dal
Gruppo Ufficiali Gara.


20.04.2015

Campionato nazionale a squadre – Coppa Caduti di Brema – Serie A1 e A2

Riccione, 19 aprile 2015 (foto Giorgio Scala)

18.04.2015

Assoluti Primaverili: giorno 5

Riccione, 14-18 aprile 2015 (foto Giorgio Scala)


16.04.2015

Assoluti Primaverili: giorno 3

Terza giornata di gare allo Stadio del Nuoto di Riccione e cambio della guardia tra i "talenti" . Oggi, infatti, al termine delle batterie del mattino il primo gruppo delle giovani promesse sosterrà l'esame finale e nel pomeriggio faranno il loro esordio agli Assoluti i loro compagni di avventura.


15.04.2015

Assoluti Primaverili - Talenti, auricolari e pedane dorso

Sono iniziati ieri i Campionati Primaverili con alcune interessanti novità. Prima tra tutte l'utilizzo del dispositivo per le partenze a dorso già testato ai Mondiali di Doha. Importante anche l'adozione di un sistema di comunicazione tra Giudici Arbitro, Giudici di Partenza, Coadiutore e Camera di Chiamata. Il primo esperimento fu fatto lo scorso anno al Settecolli proprio con le stesse Barbara Gasperini e Silvia Atzori e alla luce dei vantaggi fatti registrare si è voluto proseguire su questa strada. Ma questi campionati sono anche l'ultima tappa del Progetto Talenti 2014, infatti in questi giorni in giuria sono presenti i giovani che ne fanno parte, i quali, oltre ad operare in vasca, sono impegnati in sedute formative che si concluderanno con l'esame finale.

Riccione, 14-18 aprile 2015

14.04.2015

Aggiornamento Nuoto di fondo

Si sono conclusi ieri, a Riccione, i Campionati Italiani Indoor di nuoto di fondo segnando così l'inzio ufficiale della stagione della disciplina. A tale proposito segnaliamo l'aggiornamento del Calendario con le manifestazioni del fondo e la pubblicazione della nuova modulistica del fondo scaricabile dalla sezione Modulistica - Nuoto di fondo.


13.04.2015

Convocazioni settore Nuoto

Il calendario del settore Nuoto si arrichisce di altre due importanti manifestazioni alle quali sono stati convocati i Giudici Arbitri e Giudici di Partenza di fascia nazionale ed internazionale: la prima è l'Energy Standard Championship (cioè il Quattro Nazioni Giovanili) che si terrà a Lignano Sabbiadoro il 9 e 10 maggio prossimi e la seconda sono i Giochi Mondiali CSIT a AICS, sempre a Ligano Sabbiadoro dal 7 al 14 giugno. In attività si possono consultare le convocazioni.


09.04.2015

Convocazioni settore Nuoto

Per il settore Nuoto, nella sezione Attività, sono consultabili le convocazioni del Trofeo Internazionale Piskeo di Messina del 24-25 maggio, del I° Trofeo Città di Terni del 30-31 maggio e del Meeting Città di Bergamo del 4-6 giugno prossimi. Tali importanti manifestazioni aprono di fatto la stagione in vasca lunga del nuoto.


01.04.2015

E' mancato Luciano Emeri

La scorsa notte si è spento serenamente Luciano Emeri storica figura del GUG dell'Alto Adige: nel "nostro" gruppo sin dagli anni 70 come Giudice Arbitro e Gudice di Partenza ha insegnato a molti UUGG del Triveneto questi due particolari ruoli; dal 1992 fino al 2007 è stato apprezzato Presidente del GUG Alto Adige operando con professionalità con il gruppo altoatesino e gestendo importanti manifestazioni di nuoto e di tuffi

che si tengono a Bolzano. Il Presidente del Gruppo Ufficiali di Gara Roberto Petronilli, il Consigliere per il Nuoto Gianni Dolfini e tutti gli Ufficiali di Gara partecipano al profondo dolore dei famigliari.


31.03.2015

Gug Friuli Venezia Giulia: riunione tecnica

Il GUG Friuli Venezia Giulia ha svolto, martedí 24 marzo, un corso finalizzato all'approfondimento della figura del segretario di giuria, con annesso incarico di speaker. All'interno della sala riunioni del CONI di Udine, la referente regionale Silvana Sparpaglione ha ricordato l'importanza del ruolo e la responsabilità che esso comporta, in primis la corretta compilazione della modulistica. La serata, che ha visto anche la partecipazione della Presidente Annalisa Bolteri, è proseguita all'insegna della comunicazione e dell'approccio al public speaking. Il microfono è nostro amico - ha ricordato Silvana - e lo speaker diventa il tramite tra la giuria e tutte le persone presenti in piscina. Dato che parlare al microfono può, a volte, rappresentare un ostacolo, sono state proposte alcune simulazioni, con differenti scenari. A Paola Lezzerini, che ha fornito il programma del corso organizzato nel GUG Lazio, con preziosi suggerimenti, va un grande ringraziamento.


25.03.2015

Campionati Nazionali Giovanili - sezione maschile

Riccione, 23-25 marzo 2015


24.03.2015

Campionati Nazionali Giovanili - sezione femminile

Riccione, 20-22 marzo 2015


23.03.2015

GUG Friuli Venezia Giulia: riunione tecnica

Sono oltre trenta gli ufficiali di gara del GUG Friuli Venezia Giulia che martedí 17 marzo hanno partecipato alla seconda riunione tecnica del settore nuoto, nella sala congressi dell'Aeroporto di Ronchi dei Legionari. In apertura dei lavori, la Presidente Annalisa Bolteri ha comunicato gli elogi da parte del Comitato Regionale Fin sull'operato delle giurie, in particolare quelle dei recenti Campionati regionali Master ed Esordienti. L'incontro, guidato dalla referente regionale Silvana Sparpaglione, si é focalizzato sulla visione del filmato FINA, che ha suscitato molto interesse e partecipazione attiva dei presenti, con domande e richieste di nuove visualizzazioni. La riunione é servita quindi per illustrare le novità introdotte dalle recenti versioni sia del Regolamento Tecnico che della Casistica e anche per raccomandare un corretto uso dei social network da parte dei giudici.
A chiusura dei lavori, il giudice Antonio Fracas ha illustrato alcuni nuovi casi relativi al cronometraggio, preceduti da una veloce panoramica circa la storia del cronometraggio elettronico nel nuoto. Dopo una foto di gruppo e alcuni momenti scherzosi sotto il pannello "Partenze" dell'aeroporto, la compagine si é piacevolmente trasferita in un vicino locale tipico, per una cena a base di specialità locali. L'agenda della formazione del GUG Friuli Venezia Giulia ha ora in programma una nuova tappa, con il corso di segreteria a Udine, martedí 24 marzo.


19.03.2015

Riunione tecnica settore fondo


Centro federale Ostia, 14-15 marzo 2015


17.03.2015

Trofeo Città di Milano

Dopo tre giorni impegnativi e intensi si è conclusa la quinta edizione del Trofeo Città di Milano che ha visto i migliori atleti del panorama natatorio assoluto mondiale scendere in acqua e darsi battaglia nella piscina Daniela Samuele di Milano. Graditissimi ospiti del GUG Lombardia sono stati il Giudice Arbitro Silvia Atzori, il Giudice di Partenza Fabio Pellegrini e il Consigliere Nazionale del Gruppo Ufficiali Gara per il Settore Nuoto Gianni Dolfini che hanno condiviso tutta la loro esperienza con simpatia e disponibilità immense.

Milano, 13-14 marzo 2015

Ad affiancarli il Giudice Arbitro Barbara Caloi, il Giudice di Partenza Matteo Arienti e il Coadiutore Claudia Muzzi, per un Trofeo Città di Milano sempre più lombardo. Tutti i colleghi presenti a bordo vasca si sono distinti per la loro professionalità e per la loro simpatia dando prova di essere un gruppo unito e tecnicamente preparato fuori e dentro il piano vasca.

Grazie a Silvia, Fabio e Gianni da parte di tutto il Gruppo Ufficiali Gara della Lombardia e un arrivederci a prestissimo.


16.03.2015

Gug Toscana: riunione tecnica

Mercoledì 25 a Firenze e giovedì 26 febbraio a Livorno, si è svolta la seconda riunione regionale del settore nuoto. A Firenze l’incontro è stato tenuto da Deborah Maggi Referente dello Sviluppo della Toscana in collaborazione ocn il Docente Nazionale Paolo Falcini e con la partecipazione del Presidente del Gug Toscana Giuseppe Sorgente; a Livorno è intervenuta sempre Deborah Maggi assieme a Giada Casolari Giudice Arbitro in fascia Nazionale. Sono state analizzate le modifiche al Regolamento Tecnico e alla Casistica che hanno animato un interessante scambio di opinioni fra i partecipanti. Dopodiché è stato proiettato il video sulle nuotate della Fina che è stato molto apprezzato dai giudici. E’ stato dato il benvenuto ai nuovi Aspiranti Ufficiali Gara presenti ai due incontri. In conclusione il Presidente ha ribadito l’importanza di coprire al meglio le manifestazioni, di rispettare le disponibilità date e, non di secondaria importanza, l’uso in maniera corretta dei social network. La Riunione lato mare si è conclusa con una bella abbuffata di dolci gentilmente preparati ed offerti dalla collega Antinesca Milani.


13.03.2015

Convocazione settore Nuoto

E' consultabile la convocazione per il Trofeo Sette Colli che si terrà, come di consueto, allo Stadio del Nuoto a Roma dal 12 al 14 giugno. L'importante manifestazione apre la stagione estiva che avrà il suo culmine con i Campionati del Mondo in Kazan.


11.03.2015

Riunione Progetto Giudici Arbitro del settore nuoto in acque libere

Il prossimo weekend, presso il Centro Federale di Ostia, avrà luogo l'annuale riunione relativa al Progetto Giudici Arbitro del settore nuoto in acque libere per la stagione in corso, coordinata dal Consigliere del settore Adriana Angeli. Alla riunione partecipano i giudici del Progetto Giudici Arbitro 2014 provenienti da tutte le regioni che hanno attività di nuoto in acque libere come la Sardegna, Sicilia, Campania, Lazio, Toscana, Liguria, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna. A questi, con il Progetto Giudici Arbitro 2015, saranno presenti anche gli Ufficiali di Gara rappresentanti le regioni del Veneto e della Puglia. Il programma completo della due giorni è qui.


10.03.2015

Scomparsa in un incidente Camille Muffat

In un terribile incidente di elicottero è scomparsa Camille Muffat presso la località Villa Castelli in Argentina dove la forte nuotatrice francese stava girando un programma televisivo. Con lei hanno perso la vita anche la velista Florence Arthaud ed il pugile Alexis Vastine, medaglia di bronzo di boxe nei Giochi Olimpici in Cina nel 2008.

Camille Muffat era specialista sia nei misti che nello stile libero dove aveva vinto la medaglia d'oro nei 400 stile libero alle ultime olimpiadi di Londra.

E' stata una fiera avversaria soprattutto di Federica Pellegrini che così la ricorda su Instagram: "A volte la vita è ingiusta... riposa in pace».

Gugnuoto.it partecipa al dolore della famiglia di Camille Muffat e di tutto il nuoto francese.


04.03.2015

Gug Umbria: riunione tecnica

Si è svolta, venerdi 27 febbraio presso la sala CONI di Perugia, la seconda riunione tecnica del Settore Nuoto. L'incontro ha visto una forte partecipazione di molti Ufficiali di Gara umbri ed anche la presenza dei Nuovi corsisti che nel mese di marzo sosterranno l'esame da Aspiranti Ufficiali di Gara. L'evento è stato tenuto dal Presidente Regionale e Docente Nazionale Roberto Porciello coadiuvato dalla Referente Regionale per lo Sviluppo Paola Arcelli. Gli argomenti trattati sono stati molteplici, nello specifico è stata affrontata un'analisi del Regolamento della Giustizia Sportiva, il rapporto tra la Figura del Giudice Arbitro ed il Comitato Organizzatore delle Manifestazioni Natatorie, l'illustrazione delle modifiche apportate al Regolamento Tecnico ed alla Casistica, inoltre la Referente Paola Arcelli si è soffermata nella spiegazione dell'individuazione della squalifica relativa ai 15 mt, problematica sollevata da alcuni Giudici Arbitri regionali verificatasi nel corso della nuova stagione sportiva. Tutte le suddette argomentazioni sono state supportate ed integrate con apposite slide e video.


È stato un ottimo momento di confronto congiunto che contribuirà alla crescita tecnica del Nostro Gruppo.


02.03.2015

Gug Lazio: riunione tecnica

Il 24 febbraio ha avuto luogo a Roma la seconda riunione tecnica per i giudici abilitati al nuoto. Come di consueto Barbara Gasperini apre l’incontro con alcune indicazioni operative e pone all’attenzione di tutti il comportamento degli UU.GG. sul piano vasca: in particolar modo al rapporto con i cronometristi, che per quanto coinvolti nella medesima attività, hanno un ruolo diverso e dipendente dall’operato dei giudici. Qualunque tipo di anomalia comportamentale deve essere riferita sul foglio guida.
Prende la parola Paola Lezzerini che indica l’inizio delle imminenti attività regionali: il corso di segreteria che quest’anno si arricchisce di un’ innovativa integrazione sul ruolo dello speaker: a condurre la didattica del corso (con il coordinamento del Referente regionale), 4 giovani brillanti ed esperti del ruolo.
Paola passa la parola a Gianni Dolfini in qualità di Consigliere Nazionale per il Nuoto, al quale viene chiesto di illustrare il Progetto Talenti ed il Progetto Sviluppo; a ciò si annettono riflessioni fatte durante l’incontro di ottobre scorso, rivolto agli arbitri di fascia Nazionale ed internazionale, per delineare la linea che unisce tutte le categorie degli arbitri di nuoto: conoscenza dei regolamenti, correttezza, far play.

Infine Paola Lezzerini illustra la nuova Casistica (edizione gennaio 2015) ponendo attenzione ai sostanziali cambiamenti e a quelle che di fatto, sono modifiche di tipo formale.


26.02.2015

Swimmy intervista Corrado Sorrentino

E' online l'ultima intervista di Swimmy: oggi conosciamo Corrado Sorrentino, direttore tecnico del Centro Sportivo Atlantide di Cagliari, ideatore e gestore del sito www.swimmingchannel.it.

Per conoscere Corrado, la figura di questo allenatore e del suo lavoro in "Rete", fate un click qui.


24.02.2015

Gug Campania: riunione tecnica

Sabato 21 Febbraio si è tenuta a Napoli, presso la sede del Coni, la seconda riunione tecnica per gli ufficiali gara abilitati al nuoto. E’ stata una riunione di alto profilo tecnico impreziosita dalla presenza della referente nazionale Paola Lezzerini che ha argomentato su temi di ampio profilo tecnico ponendo l’accento soprattutto sul video Fina che ha animato la stessa riunione chiarendo in maniera netta alcuni passaggi chiave nell’interpretazione dei gesti tecnici delle quattro nuotate. E’ stato anche e soprattutto uno scambio di esperienze che gli ufficiali gara hanno potuto fare con un giudice internazionale potendo, i più maturi, trarre conferma dell’operato finora svolto mentre, i più giovani, vivere l’esperienza di rapportarsi con la realtà nazionale e sentirla più vicina e soprattutto come un sogno da raggiungere.
E’ stata una vera e propria iniezione di fiducia e allo stesso tempo uno stimolo a continuare con il clima di entusiasmo il percorso finora svolto; sempre lieti di ospitare in regione esperienze, innovazioni e conoscenze diverse.


22.02.2015

GUG Liguria: riunione tecnica

Venerdì 13 febbraio si è tenuta a Genova la seconda riunione tecnica di nuoto rivolta a tutti gli Ufficiali di Gara della Liguria con l’importante partecipazione della referente per lo sviluppo della regione Lombardia, Barbara Caloi. L’ordine del giorno era composto da soli tre punti ma molto corposi: le modifiche e le novità apportate al regolamento tecnico nel dicembre 2014, la nuova Casistica nella sua versione del gennaio 2015 e il video Fina sulle nuotate. Il materiale presentato da Barbara ha reso la riunione ricca di spunti e domande. La seconda parte della riunione ha visto il confronto sulle particolarità capitate ai vari Giudici Arbitri nelle manifestazioni della stagione agonistica in corso. La riunione è stata per tutti un momento di crescita e formazione.


21.02.2015

Carmela Caccavo e Silvia Atzori agli European Gaes di Baku

La barese Carmela Caccavo e la cagliaritana Silvia Atzori sono state designate dalla LEN per primi European Games che si terranno a Baku dal 23 al 27 giugno prossimo. È un'altra importante tappa per le due colleghe che ancora una volta volta rappresenteranno il GUG nel mondo.

Carmela Caccavo Silvia Atzori

A loro va il nostro in bocca al lupo per l'esperienza che le attende in Azerbaigian.


18.02.2015

E' scomparso Pippo Paratore

Un'altra storica figura del mondo del "nostro" nuoto ci ha lasciato. Questa notte, nella sua Catania, è mancato Pippo Paratore. Giudice internazionale, storico speaker ufficiale del nuoto nelle manifestazioni nazionali, assolute e di categoria. 

Chi lo ha conosciuto lo ricorda come uomo saggio e brillante, sincero e generoso. Il Presidente del Gruppo Ufficiali di Gara Roberto Petronilli, il Consigliere per il Nuoto Gianni Dolfini e tutti gli Ufficiali di Gara partecipano al profondo dolore dei famigliari.

Ciao Pippo !


16.02.2015

GUG Piemonte: riunione tecnica

Si è tenuta, in occasione dello scorso fine settimana, la seconda riunione tecnica del settore nuoto suddivisa in due concentramenti, venerdì 6 a Torino e sabato 7 a Novara, alla quale hanno partecipato complessivamente 53 ufficiali della regione, nonostante l’epidemia influenzale che ha colpito entrambe le province nelle ultime settimane.

Così come previsto nella sequenza riportata nell’ordine del giorno sono stati si è trattato di un incontro ricco di contenuti tecnici: con il massimo della concentrazione ed in un unico fiato, sono stati affrontati dapprima gli argomenti sensibili per la regione e successivamente le fondamentali variazioni apportate al regolamento tecnico nel dicembre 2014 nonché la nuova Casistica nella sua versione del gennaio 2015. A circa metà della durata della riunione, con estrazione a sorte di uno dei due test provenienti dal Gug Centrale è stato consegnato agli aspiranti in passaggio ad effettivi, concedendo agli altri UUG una breve pausa. Si è quindi ripreso con la trattazione dei regolamenti e Casistica con una fattiva partecipazione da parte di tutti i presenti.

Dai bei monti innevati del Piemonte e Valle d’Aosta, un caro saluto a tutti.

 


03.02.2015

Meeting del Titano 2015

San Marino, 31 gennaio - 01 febbraio 2015


02.02.2015

Nuova Casistica del Nuoto - edizione gennaio 2015

Nella sezione Regolamenti è possibile scaricare la nuova Casistica - edizione gennaio 2015 dove in giallo sono evidenziate sia le modifiche ai "casi" già presenti sia i nuovi "casi" ideati.


30.01.2015

Nuoto di Fondo: riunione tecnica

Durante il weekend scorso, 24 e 25 gennaio, si sono riuniti, presso il Centro Federale di Ostia, i Giudici Arbitro in lista nazionale ed internazionale del Nuoto di Fondo coordinati dal Consigliere Adriana Angeli per il primo incontro della nuova stagione. Durante la giornata di sabato è stato analizzato il nuovo regolamento FIN per il Nuoto di Fondo articolo per articolo e confrontato con le normative generali mentre la mattinata di domenica è stata dedicata alla programmazione della formazione 2015. Ciò che è emerso dalla due giorni è la convinzione della necessità di una “abilitazione” specifica anche per i giudici di fondo confermata anche dalla recente proposta del Consigliere nell'ultima riunione del Comitato Centrale del 25 ottobre u.s. E' stato inoltre portato avanti il Progetto G.A. 2014 dove sarà prevista una riunione con valutazione finale. A tale gruppo potranno aggiungersi dei nuovi Ufficiali di Gara (Progetto G.A. 2015) appartenenti specialmente alle Regioni al momento non rappresentate e che sono sedi di manifestazioni di Nuoto di Fondo.


28.01.2015

Nota 25 - Nuoto: Formazione e Sviluppo

Novità nel settore Formazione e Sviluppo del settore nuoto: a partire da oggi il nuovo Coordinatore del Progetto Sviluppo è il romagnolo Davide Drudi e sarà

coadiuvato dall'arbitro internazionale Silvia Atzori per la parte dei Regolamenti e Casistica. I Docenti Nazionali e Tutor saranno sia i Giudici Arbitro e Giudici di Partenza internazionali che alcuni colleghi "non internazionali" in possesso di adeguati requisiti tecnici e di comprovata esperienza. Il progetto entra quindi in una nuova fase che punta sempre di più alla condivisione delle esperienze ed alla crescita periferica.

A tutti va un augurio di un proficuo lavoro per la nuova esperienza !


23.01.2015

Paola Lezzerini ai Mondiali di Kazan

La romana Paola Lezzerini è stata convocata dalla Fina ai prossimi Campionati Mondiali FINA che si terranno a Kazan dal 24 luglio al 9 Agosto 2015.


Al suo già prestigioso palmares, che oltre a vari Campionati Europei vede i Mondiali di Roma e i Mondiali in Vasca Corta di Manchester, si aggiunge questa ulteriore designazione di prestigio che la vedrà per l'ennesima volta rappresentare i giudici italiani.

A Paola va il nostro "in bocca al lupo".


22.01.2015

Convocazioni settore Nuoto

Nel settore Attività è stata pubblicata la convocazione per il Campionato Nazionale a Squadre - Coppa Caduti di Brema Finale Serie A1/A2 che, come di consueto, si svolgerà a Riccione domenica 19 aprile.


20.01.2015

Barbara Caloi Presidente del GUG Lombardia

Il Giudice Arbitro internazionale Barbara Caloi è il nuovo Presidente del GUG Lombardia. A Barbara va l'in bocca al lupo di gugnuoto.it per un proficuo lavoro.


19.01.2015

GUG Emilia Romagna: riunione tecnica

Si è tenuta oggi 17 gennaio presso il Palazzetto dello Sport di Bologna il secondo aggiornamento tecnico della Regione Emilia Romagna. La riunione che ha visto la partecipazione di cinquanta ufficiali gara in rappresentanza di tutte le province della regione, si è aperta col consueto saluto del presidente regionale signor Paolo Ferrigno. All'ordine del giorno la casistica, il regolamento tecnico e la visione del filmato FINA inerente le nuotate e le virate nei vari stili, argomenti trattati dal collega Davide Drudi. Infine il collega Enrico Colliva ha intrattenuto i colleghi sul cronometraggio in generale e più nello specifico sulle questioni inerenti il funzionamento ed i suoi possibili disservizi. La riunione ha visto un'attiva partecipazione dei convenuti.


09.01.2015

Convocazioni settore Nuoto

Nella sezione Attività sono state pubblicate le convocazioni per il Trofeo Città di Milano che si terrà il 13-14 marzo, per i Criteria Nazionali Giovanili femminili e maschili che si svolgeranno a Riccione dal 20 al 25 marzo e per i Campionati Italiani Assoluti Primaverili sempre a Riccione dal 14 al 18 aprile. 


08.01.2015

Aggiornamento rimborso chilometrico

La Federnuoto comunica che a partire dal 1 gennaio 2015 è stato aggiornato il rimborso chilometrico che verrà effettuato nel rapporto di € 0,32/Km. Tale importo è ricavato dal sito istituzionale del Ministro dello Sviluppo, gestione carburanti.


30.12.2014

GUG Lombardia: riunione tecnica

Sabato 20 dicembre, gli ufficiali gara del settore nuoto del G.U.G. Lombardia si sono dati appuntamento per un secondo aggiornamento tecnico ricco di punti da trattare e novità importanti. L'incontro è stato aperto da Barbara Caloi, già Referente per lo Sviluppo, che ha illustrato il nuovo organigramma della regione e tracciato un bilancio parziale dell'attività svolta in regione fino a quel momento. Tra i tanti punti toccati, inoltre, alcune precisazioni importanti sul nuovo sistema di comunicazione e-mail dei vari settoristi, sulle modalità di convocazione, sul percorso affrontato dai tecnici iscritti al S.I.T. e sul sistema dei rimborsi. Largo spazio è stato dato alle modifiche al Regolamento Tecnico. La settorista per il nuoto, Claudia Muzzi, ha esposto le variazioni nel dettaglio dando vita a un costruttivo scambio di opinioni e interpretazioni che è continuato, subito dopo, quando Barbara Caloi, ha offerto un'anticipazione delle modifiche alla Casistica del Nuoto che entreranno in vigore a breve. Notevole attenzione è stata dedicata anche alla manifestazione in cui, di lì a un paio di giorni, avrebbero preso parte molti colleghi, la Fase Regionale di Coppa Brema di cui sono stati spiegati i meccanismi relativi al sorteggio delle corsie, la rotazione delle squadre e il corretto modo di gestire l'attività di segreteria durante la manifestazione, con o senza l'ausilio dei sistemi informatici e degli operatori del Comitato Regionale Lombardo.
Per il G.U.G. Lombardo si preannuncia l'arrivo di un nuovo anno ricco di sfide, cambiamenti e appuntamenti importanti che verrà affrontato in una "casa" rinnovata e resa più accogliente e con un sito internet totalmente nuovo in cui trovare tutte le informazioni per scendere sul piano vasca preparati al meglio.
La sede del G.U.G. è stata, infatti, completamente messa a nuovo con l'importante aiuto e contributo dei colleghi ed è pronta ad accogliere tutti gli ufficiali gara per riunioni, appuntamenti, momenti di formazione e, perchè no, anche di svago.

A fare compagnia all'innovativa casa degli ufficiali gara lombardi, come detto in precedenza, è finalmente attivo il nuovo sito internet www.guglombardia.it. Il sito offre la possibilità di reperire più agilmente i regolamenti e la modulistica di tutte le discipline e, giorno dopo giorno, si proporrà sempre più come un importante punto di riferimento e di incontro per tutti coloro che sono interessati a conoscere meglio l'attività degli ufficiali gara lombardi e magari entrare a farne parte.
Si è trattato, dunque, di un aggiornamento tecnico ricco di argomenti della massima rilevanza e che si è concluso, in modo altrettanto importante, con uno scambio di auguri di buone feste e tanta serenità per l'anno che verrà e che viene esteso ai colleghi di tutti gli altri G.U.G. d'Italia.


22.12.2014

Un Natale ... talentuoso

Sono da poco terminati gli Assoluti Open e la fase regionale della Coppa Brema: mancano pochi giorni a Natale e per quest'anno il modo migliore è farlo attraverso il video realizzato dai 12 ragazzi che prendono parte al Progetto Talenti, con l'augurio che queste feste vi portino tanta serenità e felicità a voi e ai vostri cari.


20.12.2014

Campionati Italiani Invernali Assoluti Open

Riccione, 19-20 dicembre 2014


17.12.2014

Nuotata a rana: modifica al Regolamento Tecnico

La Federnuoto a seguito delle modifiche apportate alle Fina Swimming Rules nel corso del Congresso Straordinario di Doha, ha ufficializzato con delibera del Consiglio Federale di oggi la variazione della norma NU 7.1 del Regolamento Tecnico che disciplina la partenza e la virata a rana e diventa immediatamente operativa:

NU 7.1 Dopo la partenza e dopo ogni virata, il nuotatore può effettuare una sola bracciata completa all’indietro fino alle gambe durante la quale lo stesso può rimanere immerso. Dopo la partenza e dopo ciascuna virata, in qualsiasi momento precedente il primo calcio a rana è consentito un unico calcio a farfalla (delfino), a seguito del quale, tutti i movimenti delle gambe devono essere simultanei e nello stesso piano orizzontale senza movimenti alternati.

Nella sezione Regolamenti - Federnuoto è possibile scaricare il testo completo e aggiornato del Regolamento Tecnico.


15.12.2014

GUG Marche: riunione tecnica

Lo scorso 29 Novembre si è svolta la consueta Riunione Generale del GUG Marche ad Ancona, presso la sede della FIN. La riunione è stata presieduta da Barbara Girolami, presidente del GUG Marche, ed è stata aperta con molto piacere da parte

dei partecipanti, dal Presidente del Comitato FIN Fausto Aitelli, il quale ha ringraziato gli UU.GG. per il loro prezioso contributo allo svolgimento delle manifestazioni natatorie ed ha augurato a tutti una buon lavoro per la stagione agonistica appena iniziata. Come di consueto all’inizio di ogni anno sono state presenti tutte le specialità FIN regionali con gli interventi di Emanuela Girolami per il Salvamento, Mauro Cortella per il Fondo, P. Marotta per la Pallanuoto ed Elena Ferro per il Sincronizzato. E’ stato riservato uno spazio importante all’aggiornamento tecnico del nuoto ed in questa occasione la docente Antonella De Martiis ha mostrato alcuni video didattici sulla partenza a dorso e sul cambio frazione dorso-rana che hanno suscitato molto interesse. Sono stati inoltre presentati i Regolamenti della stagione agonistica 2014/2015 e le variazioni/integrazioni al Regolamento Tecnico del nuoto.


10.12.2014

GUG Veneto: riunione tecnica

Sabato 6 dicembre, presso la sala riunioni della piscina di Vicenza, si sono riuniti gli Ufficiali Gara del Veneto abilitati alla disciplina del Nuoto, per la prima delle consuete riunioni stagionali di aggiornamento. Durante l'incontro è stato fatto il punto sulla stagione appena conclusa e sono state presentate le iniziative per la stagione agonistica appena iniziata. Si è discusso sulle modifiche e precisazioni sul Regolamento Tecnico che il Consiglio Federale della FIN ha deliberato il 17 novembre. Sono stati richiamati e discussi alcuni punti del Regolamento Tecnico. Nell’occasione è stato proiettato un filmato FINA sulle nuotate e virate che ci ha permesso di analizzare e commentare e discutere i relativi punti del Regolamento.



06.12.2014

GUG Lazio: riunione tecnica

Riunione intensa a Roma, a pochi giorni dall’uscita del Regolamento Tecnico da parte della FIN: di fatto questo è stato l’argomento portante intorno al quale si è dipanato l’aggiornamento. Come di consueto Barbara Gasperini e Giovanni Ladisa hanno aperto la prima riunione tecnica del Lazio con una valutazione/analisi dell’andamento della stagione appena trascorsa, lanciando le iniziative ed il programma di quella appena iniziata. Ospiti graditi, provenienti dal GUG lombardo, la referente regionale, nonché docente nazionale, Barbara Caloi accompagnata dall’Ufficiale di Gara Claudia Muzzi.

Quest’ultima ha rappresentato in maniera chiara ed esaustiva le principali modifiche al suddetto Regolamento incuriosendo i giudici presenti con la nota NI 13.3.2.A riguardante il cronometraggio automatico/manuale. Barbara Caloi in anteprima presenta le proposte di modifica alla Casistica alla quale lei stessa e Davide Drudi hanno collaborato; si specifica che tali modifiche sono ancora in fase di vaglio da parte del GUG e successivamente della Fin. Ha preso poi la parola Paola Lezzerini per ricordare a tutti l’aggiornamento dei documenti per la stagione in corso, dalla Circolare Normativa al Regolamento di Giustizia Sportiva. Infine è stato proiettato e commentato il video preparato dal Consigliere del Nuoto Gianni Dolfini (video presentato qualche giorno prima al Convegno Nazionale degli Allenatori dallo stesso Dolfini e dalla collega Gasperini). Il video che è una versione ridotta di quello proiettato a Miami durante il Convegno FINA, analizza sinteticamente e chiaramente le infrazioni più comuni delle nuotate rana, farfalla, dorso e misti individuali.

La stagione è già entrata nel pieno del ritmo, a tutti gli Ufficiali Gara, un buon lavoro.


22.11.2014

GUG Friuli Venezia Giulia: riunione tecnica

Il 14 novembre gli ufficiali di gara del Friuli Venezia Giulia si sono ritrovati a Udine per la tradizionale cena annuale. Nel corso della piacevole serata, ricca di momenti di allegria, è stato festeggiato il collega Paolo Pitton, che, dopo 37 anni di GUG, lascia l'impegno a bordo vasca per il raggiungimento del limite di età. A Paolo va il ringraziamento di tutti per il lavoro svolto in tanti anni e per i preziosi consigli derivanti dalla sua esperienza.

Alcuni giorni dopo, martedì 18 novembre, la compagine dei giudici si è ritrovata a Trieste, presso il Polo Natatorio, per la riunione tecnica. La Presidente Annalisa Bolteri ha aperto i lavori e ha salutato l'ingresso di numerosi aspiranti. La nuova referente e docente Silvana Sparpaglione, dopo una breve premessa sulla programmazione della formazione e delle attività della stagione sportiva appena iniziata e un doveroso ringraziamento per il patrimonio di insegnamenti lasciato da Annamaria Chiara, è passata a illustrare gli argomenti all'ordine del del giorno: nuovo Statuto Federale, nuovo Regolamento di Giustizia Sportiva, alcuni casi della stagione precedente, il crossover.

Hanno collaborato all'esposizione Antonio Fracas e Giorgio Vigoriti, con l'ausilio tecnico di Cecilia Natale (instancabile curatrice del sito web) per la strumentazione informatica. Davide Casagrande ha parlato del suo percorso nel Progetto Talenti e dell'esperienza di partecipazione ai campionati master italiani di Riccione della scorsa estate. La serata si è conclusa con un arrivederci sui campi gara delle prossime manifestazioni.


18.11.2014

Determinazioni del Consiglio Federale

Il Consiglio Federale del 17 novembre ha approvato il Regolamento dell'attività della stagione, le modifiche al Regolamento Tecnico e il Calendario della Stagione 2014/2015. Tutta questa importante documentazione è disponibile nella sezione Regolamenti - Federnuoto e Attività. Le novità del Regolamento Tecnico riguardano il cronometraggio e lo svolgimento delle manifestazioni .e sono evidenziati gli articoli variati rispetto alla precedente edizione.


15.11.2014

E' morto Paolo Fiorelli

"E' morto Paolo"... la notizia è arrivata improvvisa e immediatamente tutto è sembrato diverso, qualcosa è cambiato. Si, oggi è venuto a mancare Paolo Fiorelli, indiscussa e indiscutibile memoria storica del nuoto italiano, e per quanto si debba andare avanti e si abbia la consapevolezza che il mondo va sempre avanti, oggi un pezzo della nostra vita è andato via e per un attimo tutto si è fermato.

Posso dire di aver avuto la fortuna di conoscere una grande persona, si perché Paolo era una grande persona che verrà ricordata per il suo stile e il suo garbo ancor più che per le sue eccezionali competenze. Ci ha aiutato a dirimere problemi tecnici complessi, a redigere tanti casi di Casistica, per anni è stato il comandante delle segreterie di tante manifestazioni e i giudici che lo hanno conosciuto oggi si sentono tutti un po' diversi.
E' vero, é un giorno triste, per tutti gli amanti del nuoto, ma a me piace ricordare le divertenti schermaglie a cena con Michel Salles durante i Giochi del Mediterraneo del '97 su chi ricordasse tempi, nomi e record ... Paolo le sapeva tutte.

Ciao Paolo

Gianni Dolfini

Consigliere per il Nuoto


14.11.2014

GUG Sardegna: riunione tecnica

Venerdi 31 Ottobre, presso la sede del Coni Regionale Sardegna, si è svolta la riunione di plenaria del Gug Sardegna per l'anno agonistico 2014/15. Alla riunione tecnica hanno partecipato gli ufficiali gara delle varie discipline e ha visto la gradita presenza e partecipazione del Consigliere Nazionale del Nuoto Gianni Dolfini e del Consigliere Nazionale del Salvamento Antonio Lai. Durante la riunione il Presidente Cristiano Congiu ha analizzato la passata stagione agonistica per i vari settori mettendo in evidenza criticità, eccellenze e margini di miglioramento, sono state inoltre esposte le nuove direttive organizzative regionali in materia di rimborsi e di gestione delle designazioni/indisponibilità. Al termine della riunione il Presidente Cristiano Congiu ha voluto ringraziare tutti i colleghi consegnando una medaglia a tutti i presenti.


11.11.2014

GUG Umbria: riunione tecnica

Si è svolta sabato 8 novembre a Terni la prima riunione tecnica del GUG Umbro. L'incontro si è svolto in due sessioni, la prima sessione teorico-pratica svolta nel pomeriggio e rivolta ai Giudici Arbitro e Giudici di Partenza del settore nuoto presso la Piscina Comunale di Terni tenuta dal Presidente Regionale Roberto Porciello e dalla Referente per lo Sviluppo Paola Arcelli (ringraziamento per la disponibilità al Gestore dell'impianto natatorio);

la seconda sessione si è svolta di sera e rivolta a tutti gli ufficiali gara umbri del settore nuoto e settore pallanuoto ed ha visto la partecipazione del Presidente Nazionale GUG Roberto Petronilli, il Consigliere Nazionale del Nuoto Gianni Dolfini, l'amministrazione GUG Nazionale con la presenza di Alessandro Callini e Luisa Bratina. In occasione di tale evento il Presidente Regionale ha esposto ed analizzato la stagione passata ed i programmi della stagione sportiva prossima. Con l'occasione di avere il Presidente Nazionale GUG, sono state consegnate da quest'ultimo le tessere 2015 ai neo U.G. Passati effettivi nella nuova stagione sportiva. Un ringraziamento particolari ai Componenti del GUG Nazionale che sono intervenuti ed un in bocca al lupo a tutti gli Ufficiali Gara Umbria per la nuova stagione sportiva.


09.11.2014

Meeting Internazionale Città di Bolzano

Bolzano, 08-09 novembre 2014

06.11.2014

GUG Emilia Romagna: riunione tecnica

Domenica 2 novembre presso la sede del palazzetto dello sport di Bologna, si è svolta la prima riunione di aggiornamento tecnico della nostra regione per l'anno agonistico 2014/15. Alla riunione tecnica hanno partecipato 73 ufficiali gara in rappresentanza di tutte le provincie emiliane. La riunione si è aperta, come di consueto, col saluto del presidente Paolo Ferrigno il quale oltre a portare il saluto di benvenuto ai colleghi ha illustrato l'andamento in cifre della passata stagione, stagione che ci ha visto impegnati in numerose gare di interesse nazionali. Particolare rilievo ha avuto l'annuncio del passaggio in fascia A delle colleghe Manuela Frascari e Marina Federici e del passaggio in fascia B del collega Enrico Colliva. E' stato inoltre ricordato il passaggio del collega Davide Drudi, referenre regionale per lo sviluppo anche a docente nazionale. All'ordine del giorno Il regolamento tecnico con la rivisitazione di quelle novità che lo scorso anno, per mancanza di tempo (tanti gli impegni agonistici) non era stato trattato col giusto peso, che nell'occasione è stato trattato dalla collega Federici; a seguire la Casistica anch'essa un pò trascurata, al termine della passata stagione per lo stesso motivo e che nell'occasione è stata curata dalla collega Frascari.

Oltre alla proiezione di alcuni brevi filmati inerenti alla passata stagione, la riunione ha visto come terzo punto all'ordine del giorno "il Commissario e la sua valutazione" trattato dal collega Drudi.
A tal proposito, su richiesta del presidente regionale, si è invitato i colleghi che operano come Giudici Arbitro di essere più esaurienti nella compilazione del foglio informativo allegato al foglio guida e di motivare le valutazione dei colleghi presenti alle manifestazioni.


04.11.2014

GUG Alto Adige: riunione tecnica

Si è svolto lo sorso fine settimana l’incontro di apertura stagione del GUG Alto Adige, condotto dal Presidente Giulio Righele e dal Referente per lo sviluppo Anna Minati. È stato fatto un bilancio della scorsa stagione, sia in termini di partecipazione all’attività, sia di crescita professionale. Proprio per rimarcare la professionalità dell’ufficiale di gara, nell’incontro è stato affrontato, attraverso slide e filmati, il comportamento sul piano vasca: quindi oltre al sapere tecnico, anche saper stare e agire adeguatamente nei diversi ruoli. Non poteva mancare una parentesi dedicata all’esperienza dei due “giovani talenti”, esperienza importante non solo per i due partecipanti al progetto, ma anche per il contributo di diversità e confronto che potranno condividere con tutto il gruppo. L’ultimo tema all’ordine del giorno è stato il prossimo Swimmeeting, la manifestazione senz’altro più prestigiosa e impegnativa per il nuoto in Alto Adige. Il pomeriggio si è concluso a cena, tutti assieme, con la “partecipazione straordinaria “ dei due senior Paolo e Renato.


03.11.2014

41° Trofeo Nico Sapio

Genova, 01-02 novembre 2014

01.11.2014

GUG Piemonte: riunione tecnica

Si è tenuta la prima riunione tecnica del settore nuoto suddivisa in due concentramenti, sabato 18 a Torino e martedì 21 a Novara alla quale hanno partecipato complessivamente 56 ufficiali della regione.

I lavori sono stati aperti dal Presidente Gianluca Fassino il quale ha brevemente riepilogato il programma gare previsto in regione per la prossima stagione, ha ribadito l’efficacia delle convocazioni on-line con la collaborazione di tutti gli UUG nel comunicare tempestivamente le proprie indisponibilità/disponibilità. La parola è poi passata al rappresentante del Comitato Regionale della FIN che ha trattato il problema della sicurezza sul piano vasca in termini di pronto intervento, di evacuazione per il verificarsi di emergenze sanitarie e non e di quanto sia necessario fare per rispettare le norme fondamentali nel caso di un’emergenza. Ha poi descritto brevemente la gestione dei programmi gara informatizzati proseguendo con la presentazione del nuovo compagno di lavoro per gli UUG addetti ai concorrenti e segreteria, il tablet, ne è seguita un’esercitazione pratica con il coinvolgimento di tutti i presenti. Questo strumento, andrà a breve a sostituire completamente i programmi gara cartacei nelle manifestazioni indette e gestite dal Comitato Regionale. E’ quindi passata la parola alla referente regionale Sonia Rainero la quale ha presentato il nuovo tesserino dei Tecnici privo di numero tesserino e contenete il codice fiscale nonché il qr-code per la verifica della veridicità di quanto semplicemente dichiarato mediante uno smartphone.


E’ stato relazionato l’andamento dell’osservazione dei giovani UUG impegnati nella formazione quali Giudici Arbitri e Giudici di Partenza nonché dell’incontro di Ostia del 18-19 corrente mese del Progetto Talenti; a seguire è stata ribadita la corretta modalità di compilazione del Foglio Guida nonché dell’importanza di compilare in modo chiaro, semplice e sintetico il bollettino di proposta squalifica leggendo attentamente i regolamenti e la casistica. E’ stato fatto presente l’aggiornamento dello Statuto Federale e della Giustizia Federale pubblicata sul sito nazionale.
I lavori si sono quindi conclusi con un grande “in bocca al lupo” a tutti per l’impegnativa stagione che vedrà Torino Capitale Europea dello Sport per il 2015.


30.10.2014

GUG Toscana: riunione tecnica

Sabato 25 ottobre presso la sala Coni di Livorno si è svolta la prima riunione della stagione 2014/2015 per il Gug Toscano. Oltre la presenza del Presidente del Gug Toscano Giuseppe Sorgente, della Docente Nazionale e referente dello sviluppo Deborah Maggi e del Giudice Internazionale Paolo Falcini è intervenuta la Docente Nazionale nonchè Responsabile del Progetto Sviluppo Silvia Atzori.

La riunione è stata aperta dal Presidente con un focus sulla stagione passata e con la presentazione del nuovo organigramma per le convocazioni. Deborah Maggi ha spiegato il modus operandi per le convocazioni delle giurie e le tempistiche. Silvia Atzori ha parlato del ruolo

del Coadiutore, figura sempre più importante all’interno di una giuria ad ha trovato interventi e partecipazione dalla platea di giudici presenti. Deborah Maggi e Paolo Falcini hanno delineato le linee guida a livello internazionale sul comportamento, preparazione e divisa dell’Ufficiale Gara date all’ultimo seminario Fina a Miami. Per finire Paolo Falcini ha spiegato che cosa è stato modificato nella Giustizia Sportiva. L’intervento di Silvia Atzori è stato un momento molto importante di scambio di idee, modi di operare e stimolo per tutti i giudici presenti non solo sul tema specifico affrontato ma su tutti i punti trattati nella riunione.


29.10.2014

GUG Trentino: riunione tecnica

Martedì 28 ottobre, presso la sala CONI di Trento, si è svolta la prima riunione tecnica degli Ufficiali Gara del Trentino. Ha esordito il Presidente del GUG Trento, Maria Luisa Lotti, la quale, dopo il benvenuto e la formalizzazione del tesseramento per la nuova stagione, si è soffermata su alcuni aspetti organizzativi e gestionali del gruppo ed ha sottolinetao il profondo rinnovamento che sta attraversando il GUG Trentino non solo tramite un nuovo corso aspiranti che partirà fra poco ma anche con la valorizzazione dei giovani colleghi e l'indispensabile aiuto e sostegno dei colleghi più esperti. Il Presidente ha voluto, inoltre, ringraziare con un piccolo presente due "colonne storiche" del GUG Trentino, Renato Bettuzzi ed Enzo Fronti che si sono ritirati per raggiunti limiti di età e che per quasi quarant'anni hanno calcato i piani vasca osservando e giudicando tante generazioni di nuotatori trentini.

Successivamente ha preso la parola il Consigliere Nazionale per il nuoto di fondo Adriana Angeli che ha riportato un breve resoconto della riunione del GUG Centrale svoltasi lo scorso fine settimana anticipando che a breve verranno formalizzate alcune novità nell'ambito del nuoto di fondo come l'abilitazione alla specialità del nuoto di fondo. Il Referente per lo Sviluppo, Luciano Sarra, ha affrontato l'analisi della stagione passata facendo una retrospettiva con l'intento di mettere a fuoco i punti di forza e quelli di debolezza da migliorare; tale analisi è stata fatta collettivamente raccogliendo da parte di tutti gli UUGG presenti aspetti positivi, negativi e proposte migliorative che sono state tradotte in azioni da applicare per la nuova stagione 2014-2015.

La riunione si è conclusa con un momento conviviale davanti al buffet organizzato da Maria Luisa e Roberta.


25.10.2014

GUG Campania: riunione tecnica

Sabato 25 ottobre si è svolta a Napoli, presso la sede del CONI Regionale, la prima riunione di aggiornamento tecnico degli UUGG abilitati al nuoto della Campania per la stagione 2014/2015.

La riunione, tenutasi a soli 15 giorni dall'inizio delle attività natatorie regionali, è stata aperta dal Presidente Regionale Anna Iornini che ha ricordato ai numerosi ufficiali gara presenti (45) l'importanza del rispetto di alcune regole non essenzialmente tecniche: disponibilità, orario di arrivo sul piano vasca, presenza alle riunioni di aggiornamento, divisa, rapporto coi colleghi, consegna delle richieste di rimborso etc. Il Presidente ha poi passato la parola alla referente per il nuoto Vittoria Caterino che ha affrontato l'aspetto tecnico soffermandosi sulla corretta compilazione del bollettino di squalifica rivolgendosi ai giovani ufficiali gara.
Numerosi interventi dei colleghi presenti hanno dato vita ad un incontro utile e formativo in vista dell'inizio della nuova stagione sportiva.


16.10.2014

GUG Lombardia: riunione tecnica

Domenica 12 ottobre, gli Ufficiali Gara della Lombardia si sono dati appuntamento presso l'auditorium della Cittadella dello Sport di Bergamo per il primo aggiornamento tecnico della stagione.

Tanti i punti da trattare per iniziare al meglio e con profitto la nuova stagione agonistica. L'ordine del giorno, infatti, ha visto la presentazione del nuovo modulo regionale per i rimborsi a cura del Presidente Gianni Camino, il Referente Regionale Barbara Caloi ha descritto nel dettaglio il nuovo organigramma del Gruppo Ufficiali Gara lombardo spiegando gli incarichi che ogni collaboratore ricoprirà all'interno del gruppo e le variazioni operative rispetto alla stagione precedente. Barbara ha inoltre illustrato le nuove tempistiche di risposta alle convocazioni mentre la collega Claudia Muzzi ha tenuto una presentazione sul Reclamo descrivendo in quali casi è possibile presentarlo e come gestirlo al meglio.

Particolare rilievo ha avuto, in apertura di riunione, l'annuncio della promozione a Giudici di Partenza di fascia Nazionale degli U.G. Matteo Arienti e Luca Torresani, a loro va un immenso in bocca al lupo da parte di tutti i colleghi. Enorme orgoglio e gioia hanno accompagnato, inoltre, l'ufficializzazione della promozione a Giudice Arbitro Internazionale di Barbara Caloi. La presenza nelle liste nazionali e internazionali dei colleghi è un segno del livello tecnico espresso dal nuoto lombardo e dai suoi Ufficiali Gara e si spera sia il primo passo per un futuro sempre più luminoso del GUG lombardo.

L'incontro si è dunque svolto in un clima propositivo e cordiale, molte sono state, infatti, le questioni sollevate e analizzate durante questo aggiornamento tecnico che si è concluso con un buffet organizzato dal Presidente Gianni Camino davanti al quale gli Ufficiali Gara hanno avuto modo di salutarsi dandosi appuntamento sul piano vasca nelle prossime imminenti manifestazioni.


10.10.2014

Due "nuovi" ingressi tra i Referenti dello Sviluppo

Silvana Sparpaglione e Luciano Sarra sono i due "nuovi" Referenti dello Sviluppo rispettivamente del Friuli Venezia Giulia e del Trentino. Si tratta di un rientro in quanto Silvana negli anni passati ha ricoperto il ruolo di Docente Regionale e Luciano Sarra che, oltre ad essere stato Giudice di Partenza Internazionale, è stato Docente Nazionale e Referente Regionale fino alla scorsa stagione.

A Silvana e Luciano va il nostro "in bocca al lupo" per il lavoro che li aspetta.


09.10.2014

Convocazioni settore Nuoto

Nella sezione Attività sono state pubblicate le prime convocazioni di questa nuova stagione: si tratta del Trofeo Nico Sapio a Genova, del Meeting di Bolzano, dei Campionati Invernali Assoluti a Riccione e del Meeting del Titano di San Marino.


07.10.2014

Calendario nuoto stagione 2014-2015

Nella sezione Attività è pubblicato il calendario della nuova stagione 2014-2015 per il settore Nuoto che partirà il primo novembre a Genova con il Trofeo Nico Sapio e si concluderà con i Campionati Mondiali Juniores di Singapore.


06.10.2014

Stagione 2014-2015 nuoto: la squadra


01.10.2014

Nuovo Regolamento di Giustizia Federale e Statuto Federale

Oggi, primo giorno di ottobre, sono entrati in vigore il nuovo Statuto Federale ed il nuovo Regolamento di Giustizia Federale che recepiscono i nuovi principi fondamentali degli Statuti federali ed i Principi di Giustizia sportiva approvati questa estate dal Consiglio nazionale del CONI.

Nella sezione Regolamenti sono scaricabili il nuovo Statuto ed il Regolamento di Giustizia Federale.


Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche

Le interviste di Swimmy

Oggi intervistiamo Giorgio Lamberti, ex nuotatore azzurro e primatista mondiale  ... per proseguire leggi >>

Photogallery

E' disponibile una galleria fotografica >> 

YouTube

Il canale YouTube è >>

 

Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche
Inizio pagina
Leggi
Menu
Rubriche

© 2012-2017 Sito Ufficiale GUG Nuoto | Piazza Lauro De Bosis, 3 | 00135 Roma